Rugby Gubbio, risultati match giovanili

MINIRUGBY GUBBIO PERUGIAGUBBIO – Risultati da campioni oggi (domenica) per le formazioni giovanili del Rugby Gubbio 1984. Under 14, Under 16, Under 18 sono state protagoniste di match importanti, sia dal punto di vista tecnico che dal fronte punti. Tutte e tre hanno battuto sul campo le formazioni pari età avversarie. Il campionato 2013/2014 volge ormai al giro di boa, e l’Associazione Rugby Gubbio 1984 può vantare ottimi risultati ottenuti da tutta la compagine rossoblu in questa stagione. Vittoria per le due formazioni in trasferta, U16 e U18. Entrambe le squadre, guidate rispettivamente da coach Paolo Caprini e da coach Michelangelo Grasselli, hanno trionfato largamente sulle formazioni pari età. La U16 ha riportato una netta supremazia sulla formazione di Terni chiudendo il match con un buon 38 – 14 a proprio favore, mentre la Under 18 ha ottenuto un ottimo 21 – 10 sulla seconda formazione di Foligno. Vittoria anche per la U14 di Giuliano Bossi che ha battuto in casa al Coppiolo di Gubbio con notevole vantaggio le formazioni di Perugia e di Foligno in un concentramento triangolare, il primo match con il Perugia chiuso con un 50 – 0 in favore dei rossoblu ed il secondo col Foligno chiuso di misura a 57 – 0. Allenatori e dirigenti rossoblu sottolineano la buona prestazione delle formazioni concorrenti, ma impegno, costanza, concentrazione, tecnica, grinta dei giovani del Gubbio sono sempre più netti, formazioni giovani ma che, grazie al costante impegno di tutti gli allenatori e del supporto di dirigenti e famiglie, sono riuscite ad imboccare il percorso giusto per formare delle squadre unite, complici, forti, dalle prestazioni fisiche e tecniche di livello. Un’ottima stagione quindi, non solo per la Senior, in testa alla classifica del campionato di serie C girone Umbria – Marche, ma anche per tutto il settore giovanile, che registra un crescente interesse ed un appeal sempre più radicato tra i giovani del territorio.

 

Under 14_ Ottima prestazione dei lupetti rossoblu. Particolare attenzione a loro rivolta da tutta la compagine, tutti presenti al Coppiolo per tifare i giovani di Bossi, in questa penultima sfida sul campo per la stagione in corso. Molto determinati, capaci, presenti, tutti attenti al richiamo di capitan Fioriti a muoversi con dinamicità e grinta. Nel primo match della triangolare il Gubbio ha giocato con i giovani di Perugia, riportando una netta vittoria, Gubbio 50 – 0 Perugia, un incredibile risultato che mostra quanta strada i giovani abbiano compiuto in questo campionato. La voglia di giocare, battersi, unirsi agli amici/avversari in campo e fuori è sempre ad alti livelli. Anche il secondo match con il Foligno ha confermato il percorso intrapreso e le capacità di questa giovane formazione, chiudendo il match con un netto 57 – 0 a favore dei rossoblu. Prossimo incontro match di recupero domenica 27 con il Florentia. Sabato 19 aprile alcuni giovani della Under 14 saranno convocati al Torneo delle Regioni a Badia Polesine, Rovigo, la terra del rugby, quali parte di una selezione regionale, ottimo traguardo per i giovanissimi lupetti di casa rossoblu. Andranno in trasferta al Torneo di Rovigo: Fioriti, Sannipoli J., Sannipoli L., Rossi

Formazione: 1 Fiorucci, 2 Fioriti, 3 Rossi, 4 Nativitati, 5 Mattei, 8 Sparvoli, 9 Malingri, 10 Piccotti, 11 Gentilucci, 12 Sannipoli L., 13 Jericho, 14 Stocchi, 15 Sannipoli J.. A disposizione: Hyka, Ghirelli, Angeloni

 

Under 16 _ I lupetti rossoblu hanno dato prova oggi, 13 aprile, di grandi doti tecniche e fisiche. Una partita che è stata un vero e proprio combattimento, di cui sono stati largamente all’altezza. I ragazzi di Caprini hanno calcato il campo con concentrazione e determinazione. Ottimi i risultati (Gubbio 41 – 14 Terni) ottenuti con la formazione pari età di Foligno. Un match duro in particolare nella mischia, ma ottimo il gioco invece in velocità dei rossoblu, dove i giovani si sono mostrati nettamente superiori, dinamici, agili grintosi. Molto ha contato oggi la testa, la concentrazione che è rimasta alta nei due tempi di gioco, la voglia di fare c’è sempre da parte della terza formazione del rugby Gubbio, lo hanno dimostrato e continuano a dimostrarlo senza se e senza ma. Un gioco alla pari in cui la resistenza fisica dell’avversario è stata contrastata da ottime doti di complicità e comunicazione della formazione nostrana.

Risultato: Gubbio 38 – 14 Terni

Formazione: 15 Barbi, 14 Di Fiore, 13 Ghirelli, 12 Argentina, 11 Baldelli F., 10 Fecchi, 9 Hyka, 7 Pretotto, 8 Rossi, 6 Angeloni, 5 Bekshiv, 4 Rocchi, 3 Orsolini, 2 Capannelli, 1 Grassini. Ingresso dalla panchina: 16 Radicchi, 17 Baldelli L., 18 Crescenzi, 20 Frati.

Mete: 6 realizzate da Di Fiore (2), Ghirelli (2), Rossi (1)

Trasformazioni: 4 da Fecchi

 

Under 18 _ Chiusa con un netto 21 – 10 in favore dei rossoblu il match tra le seconde formazioni di Gubbio e di Foligno. Una partita molto combattuta e sentita dalla squadra di Grasselli. Interessante il gioco dell’avversario, che “secondo il nostro punto di vista merita ben di più del posto in classifica in cui si trova, davvero i nostri migliori complimenti alla formazione folignate, è stato un match molto interessante, entusiasmante, intrigante, abbiamo vinto e siano elettrizzati dal risultato, la seconda formazione è partita un po’ stentando in questa stagione del campionato, però ha dato prova di caparbietà e determinazione, di prestanza fisica e determinazione tecnica e l’impegno di tutti sta dando ottimi risultati, queste ultime partite hanno dato la possibilità a tutti gli atleti di esprimere al massimo il proprio potenziale e mostrare presenza e doti atletiche indubbie. La squadra si muove in modo ordinato, qualche pecca da migliorare ancora in attacco, ma ci sarà tempo. Una formazione in sé eccellente, che sta dando origine a prove d’eccellenza. Ben 7/7 calci di punizione da Tomassoli, tutti centrati, il girone di ritorno in particolare sta dando modo a tutti i giovani di esprimersi e recuperare alla grande  lo zoppicare del girone di andata. La nostra formazione ha vinto con tutte le umbre, questo è segno di forza, un onore non solo per il Rugby Gubbio 1984 ma per tutto il movimento ovale umbro. C’è anche da considerare che noi abbiamo giocato con pochissimi classe 1995, solo 3, la maggior parte degli atleti sono tutti del 1996 e 1997, quindi più giovani rispetto alle altre formazioni che abbiamo incontrato (U20), ma siamo molto soddisfatti, ci sono numeri e premesse per un’ottima prossima stagione e soprattutto per un’ottima prossima Senior”.

Formazione:Rogari, Fanigliulo (Fumanti), Tomassoli, Bocci, Gambini (Fecchi), Pascolini, Fiorucci, Lorenzi (Passone), Mancini, Lauri, Pierucci, Caroli, Gammaitoni, Pascolini, Longetti.

Trasformazioni: 7/7 centrate, da Tomassoli

 

SENIOR _ Domenica 27 aprile, alle ore 15,30, gli atleti di Federico Angeloni e Mirco Pauselli saranno impegnati in trasferta presso l’impianto sportivo perugino, dove la Senior affronterà il Cus Perugia. Una prova importante, come sempre molto attesa, una delle ultime di questa stagione sportiva 2013/2014 del campionato di serie C girone Umbria – Marche, un’altra prova che avvicinerà ancora un po’ la compagine rossoblu alla stagione dei playoff. Sarà quello il periodo più impegnativo e gratificante per la formazione, un periodo di prova e di concentrazione, che dovrà confermare il lavoro fatto finora e rimarcare il merito della posizione in testa alla classifica.

 

OLD_ Prestazione di spessore anche per gli Old Rugby Umbria, nella cui formazione militano diversi atleti ed ex atleti dell’Asd Rugby Gubbio 1984. L’incontro, il SuperTestMatch Old di primavera, si è chiuso con la vittoria degli umbri, con il punteggio finale di 3 – 1 sugli avversari del Cesena Rugby Club Old, sul rettangolo dell’impianto sportivo del Romagna Centro.

 

MINI RUGBY _ Domenica 26 aprile Under 8 – 10 – 12 saranno impegnate a Città di Castello in un Torneo, insieme ad altre realtà ovali umbre. Questa sarà l’ultima prova in campo per la stagione 2013/2014 per i giovanissimi Under 8 e Under 10, allenati da Barbara Sollevanti e Ricardo Caffi. Chiusura di stagione nel fine settimana tra 30 aprile e primo maggio invece per la Under 12, che sarà impegnata nell’atteso XXXII Trofeo Bottaccin di Padova, dove i cuccioli rossoblu si confronteranno con formazioni di ottimo livello del nord Italia, seguiti dai coordinatori Cesare Becchetti, Giorgio Ciarapica e dagli allenatori Fabrizio Romano e Emmanuele Bianco.

 

FEMMINILE_ Movimento rosa in crescendo in casa rossoblu. Le giovani stanno diventando ottime rugbygirl, sempre presenti agli allenamenti, seguono con costanza, interesse, entusiasmo, grinta. L’appuntamento con gli allenamenti di bambine e ragazze (tutte le età) prosegue ogni mercoledì, dalle 17 presso l’impianto sportivo del Coppiolo di Gubbio, se c’è bel tempo. In caso di pioggia presso la palestra di Mocaiana di Gubbio, dalle 16,30 alle 17,30. Referente: coach Fabrizio Romano (3774365573).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*