Rugby donne, esordio dolce-amaro per le Donne Etrusche

Oggi pomeriggio al Tavernelle di Cortona hanno perso contro il Bologna per 5-34

Cus Perugia Rugby e Cortona in campo come Donne Etrusche
Cus Perugia Rugby e Cortona in campo come Donne Etrusche

CORTONA – Esordio dolce-amaro per le Donne Etrusche, la squadra femminile formata dalle società del Cus Rugby Perugia e del Clanis Cortona, che domenica pomeriggio al Tavernelle di Cortona hanno perso contro il Bologna per 5-34, nel match valido per la prima giornata del campionato nazionale di serie A, girone 2.

«Era la prima partita ufficiale per molte ragazze», spiega il presidente Roberto Cirimbilli. «Il primo tempo – prosegue – è stato molto contratto ed abbiamo sempre subito perché il Bologna è una buona squadra, molto forte in mischia e dominante e quindi abbiamo sempre difeso senza mai perdere la testa. Il fatto che il secondo tempo sia sia chiuso sul 12-5 dimostra che, una volta superata l’emozione di giocare un campionato di serie A per molte ragazze, le nostre hanno giocato bene. Nella ripresa le Etrusche sono state tanto brave, tanto è che l’ultima meta l’abbiamo fatta noi. Questo vuol dire che le ragazze hanno un carattere molto combattivo ed anche la preparazione fatta dai tecnici è ottimale. Fino all’ultimo giocare per arrivare a fare meta. Gli va dato atto che sono state molto brave. La meta è stata fatta all’ultimo minuto da Borghesi. E’ stata molto significativa perché ha premiato l’impegno che c’è stato nel secondo tempo e la voglia di segnare un punto, di entrare nella storia di questa squadra. E’ stata molto bella anche l’accoglienza che ci ha fatto la città di Cortona. C’era molto pubblico, magari incuriosito da questa prima volta, e calore. Questo sia noi come dirigenti sia le ragazze l’abbiamo molto apprezzato. Forse l’emozione è dipesa anche da questo entusiasmo, almeno il primo tempo. Secondo me ci sono state tutte note positive. C’è da lavorare – conclude il presidente Cirimbilli – e quindi vuol dire che c’è solo da migliorare e crescere ma va bene così».

Domenica prossima, per la seconda giornata di campionato, le Donne Etrusche giocheranno a Benevento.

Classifica: Bologna 5, Umbria Ragazze 1, Cus Roma 1, Frascati 1, Neroverdi 0, Frascati 0, Donne Etrusche 0, I Medicei 0, Benevento -4.

 

Donne Etrusche – Bologna 5-34 (0-22 dpt)

Donne Etrusche: Mastroforti, Borghesi, Isolani, Barilari, Pellicani, Bianchi, Pagani, Meazzini, Keller, Bettarelli, Torre, Roggi, Lunghini, Di Renzo, Ucci. In panchina entrate: D’Uva, Quaglia, Biagini, Matteo, Di Stefano, Rossini, Al Majali, Brini. All.: Villanacci e Battistelli.

Punti Donne Etrusche – Meta: 40’st Borghesi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*