Rugby – A Sergio Speziali l’ovale d’oro

Sergio Spezialidi Luana Pioppi (UJ.com3.0) PERUGIA – Sergio Speziali, perugino classe 1956, è stato insignito dalla Federazione Italiana Rugby e dal Club Italia Amatori Rugby del prestigioso Ovale d’Oro, riconoscimento che viene attribuito a chi si è distinto nel mondo del rugby per oltre 35 anni di attività benemerita e ininterrotta.

Lo ha reso noto la Fir con l’ultimo comunicato federale che ratifica anche l’altro riconoscimento, l’Ovale d’oro con fronda, consegnato al presidente regionale, Egiziano Polenzani, lo scorso febbraio. È la prima volta che l’Ovale arriva in Umbria, a testimonianza della crescita del rugby nella regione, che da poco ha visto il passaggio da delegazione a comitato Regionale.

Speziali, approdato al rugby nel 1973 come giocatore, ha poi ricoperto molti ruoli in ambito societario con il Cus Perugia, tra cui quello di allenatore, dirigente, team manager, con una parentesi arbitrale nei primi anni 80. Dal 1999 al 2002 è stato allenatore della Prima Squadra centrando la promozione dalla C2 alla C1 nel 2000. Attualmente ricopre il ruolo di Direttore Sportivo del Cus Rugby Perugia e, in seno al Comitato Regionale, quello di Consigliere delegato all’attività di gestione dei campionati regionali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*