Roberto Cammarelle chiude la carriera con un’altra vittoria

L'incontro si è disputato ieri sera, venerdì 29 aprile 2016, a Milano

Roberto Cammarelle chiude la carriera con un'altra vittoria
Roberto Cammarelle

Roberto Cammarelle chiude la carriera con un’altra vittoria

Dopo 231 incontri disputati, 21 anni di carriera, a quasi 36 anni, Roberto Cammarelle ha l’ultimo saluto da atleta al mondo della boxe. Per farlo ha scelto la sua Milano dove tutto ebbe inizio. Il PalaBadminton di Milano è stato il proscenio dove Roberto Cammarelle Team è salito per l’ultima volta su un ring nella sfida tra una Rappresentativa Francese e la Cammarelle’s Team (Vittoria per il Team di Cammarelle per 5-3),  squadra formata da Boxer Italiani. Spalti pieni di una folla plaudente, che ha voluto con il proprio entusiasmo ringraziare la Medaglia d’Oro di Pechino 2008 per gli innumerevoli successi ed emozioni regalate a tutti gli sportivi italiani.

Ringraziamento che hanno voluto portare tutti i massimi dirigenti della Federazione Pugilistica Italiana, con in testa il Presidente Alberto Brasca che, a nome del movimento pugilistico Nazionale, ha omaggiato Cammarelle con un medaglia Celebrativa: “Roberto” queste le parole di Brasca “è stato il piu grande Pugile Dilettante Italiano di tutti i tempi.” Un Roberto, visibilmente commosso, che ha ricevuto anche un Trofeo, fatto a mo’ di Guantone, commemorativo dell’occasione da parte del Presidente EUBC, Franco Falcinelli, e del Membro AIBA ed EUBC (nonchè VicePresidente FPI) Vittorio Lai. Commiato di Roberto che è stato, ovviamente, impreziosito dalla Vittoria numero 206 (3-0 sul francese El Gazi) di una straordinaria e indimenticabile Carriera, per la quale non possiamo che dirgli #GrazieRoby. Alla fine dell’ultima Fatica del Campionissimo di Cinisello Balsamo tutti sono scattati in piedi per applaudirlo e tributare il giusto omaggio ad un uomo che può vantare il seguente Palmarès: Oro Olimpiadi 2008 (Pechino); Argento Olimpiadi 2012 (Londra); Bronzo Olimpiadi 2004 (Atene);

Oro Campionati Mondiali AIBA 2007 (Chicago) e 2009 (Milano); Bronzo Campionati Mondiali 2005 (Myanyang) e 2013 (Almaty);

Argento Campionati Europei 2002 (Pern), 2004 (Pola), 2011 (Ankara);

Oro Campionati UE 2004 (Madrid), 2005 (Cagliari), 2006 (Pècs), 2007 (Dublino);

Oro Giochi del Mediterraneo 2005 (Almeria), 2009 (Pescara) 2013 (Mersin);

Campione Italiano Elite: 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, 2007, 2012

Roby Cammarelle che ha rilasciato le seguenti dichiarazioni: “Sono contento di aver chiuso la mia Carriera dove era cominciata, ovvero nella mia Milano. Felicissimo di aver chiuso qui insieme ai miei compagni, cui ora affido il compito di tenere alto l’onore della Boxe Italiana alle prossime Olimpiadi di Rio. Cosa che sono sicuro che faranno. Abbiamo altri 100 anni di pugilato da onorare. Ringrazio in primis me stesso, perchè la boxe è uno sport individuale, e poi mia Moglie Nicoletta, che mi ha sempre supportato e sostenuto. A lei e i miei figli (quasi tre, ndr) dedico questa Vittoria”

56 Kg: Medj FRA vs Faretina CT 2-1
60 Kg: Ndiaye FRA vs Reitano CT 0-3
64 Kg: Kebe FRA vs Perrulli CT 0-3
69 Kg: Boufoudi FRA vs Giorgetti CT 3-0
75 Kg: Bamba FRA vs Cavallaro CT 0-3
81 Kg: Lele Sadjo FRA vs Minorini CT 3-0
91 Kg: Averlant FRA vs Ettesami CT 0-3
+91 Kg: El Gazi FRA vs Cammarella CT 0-3

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*