Quarto ed ultimo giorno del Festival del Calcio a Perugia

Perugia, 5.07.2015 – Quarto ed ultimo giorno del Festival del Calcio, il primo ed unico festival al mondo dedicato al racconto, al mito, alle storie, alla cultura, ai protagonisti, alle persone che hanno creato l’epica del calcio che si svolge a Perugia dal 2 al 5 luglio. Perugia ospita questa sfida, un’avventura ambiziosa, prima nel suo genere in Italia ma anche nel mondo, con un calendario ricco di appuntamenti in cui i protagonisti sono i campioni di calcio di oggi e di ieri, readings e concerti, street food, videogames, biliardini e il biliardo umano. Il Festival del Calcio è realizzato da team di 11 esperti composto da Angelo Guglielmi, Bruno Voglino, Enrico Ghezzi, Piero Chiambretti, Luca De Biase, Roberto Renga, Serse Cosmi, Paolo Riccini Ricci, Paolo Maggioni, Daniele Sborzacchi, Alessandro Riccini Ricci. PROGRAMMA DOMENICA 5 LUGLIO ore 16 – CAMPO CENTRALE PIAZZA DELLA REPUBBLICA – TOTO’ SCHILLACI E LA STORIA DEL GOL Il protagonista di Italia ’90, Sconcerti e Paris per rivivere attimi indimenticabili del gioco del calcio Sbarca a Perugia Totò Schillaci, protagonista indiscusso delle notti magiche di Italia ’90. Insieme a lui il Direttore di Raisport Carlo Paris e i celebri giornalisti Federico Pace e Roberto Renga. Esperienze, emozioni e tante storie.

Ed una splendida appendice: centinaia di studenti hanno partecipato alla sfida organizzata da RepScuola e Progetto IMMaginario per il Festival del Calcio. Due i vincitori della competizione a colpi di tastiera per il concorso “Il calcio a casa tua”. Chi i gol li fa e chi li racconta, autori affermati e giovani talenti, in un incontro con le voci più autorevoli del calcio giocato e del calcio parlato. I ragazzi vincitori del concorso saranno premiati dalle leggende del calcio: Totò Schillaci, campione mondiale, Carlo Paris, Direttore Rai sport, Federico Pace, giornalista de “La Repubblica”, Roberto Renga, giornalista e autore, Daniele Sborzacchi, giornalista e scrittore. ore 17.30 – BLITZ CAFE’ – LA PARTITA DEL DIAVOLO La tragedia dell’Heysel a 30 anni di distanza A trent’anni dalla tragedia dell’Heysel gli autori Roberto Renga e Chiara Bottini ricordano i fatti della finale di Bruxelles del 29 maggio ‘85 attraverso un libro. “La partita del diavolo” è un noir che ricorda vittime, testimoni e l’amara vittoria della Juventus nella maledetta finale di Coppa dei Campioni del 1985. Amore, violenza, giochi di potere, fughe e redenzione, gli ingredienti di una sceneggiatura ricca di suspense e colpi di scena. ore 17.30 e 18.45 – PIAZZA DELLA REPUBBLICA – CHE PALLE… LA MATEMATICA Alla scoperta dei palloni tra calcio, scienza e curiosità. Laboratori e attività per bambini e famiglie dedicato ai palloni da calcio, storia, scienza e curiosità.

A cura di Psiquadro. ore 18 – SALA DEI NOTARI – IL CALCIO RACCONTATO DAI BLOG Lo sport più amato in chiave sempre più attuale attraverso una nuova frontiera della comunicazione Raccontare il calcio ai tempi di internet, dopo la radio, la televisione, i blog specializzati offrono storie e punti di vista innovativi sullo sport più amato e seguito. Con Marco D’Ottavi di Crampi Sportivi, Federico Mastrolilli di Lacrime di Borghetti, la Redazione di Valderrama, Christiano Presutti di Futbologia. ore 18 – BLITZ CAFE’ – IL CAMPIONE NEL FUMETTO Fabrizio Ravanelli raccontato attraverso l’opera “Un uomo diventato campione” Dai campi da calcio ai comic book, Ravanelli ispira le matite di Ferracci e Brando in un fumetto dedicato al mito bianco rosso. Con Fabrizio Ravanelli, Stemmark, Claudio Ferracci, Sudario Brando, un incontro tra immaginario e realtà. ore 18:30 – BLITZ CAFE’ – “STORIA DEL GOL” CON MARIO SCONCERTI Mario Sconcerti racconta epoche, uomini e numeri dello sport più bello del mondo “Il gol, quindi, è il manifesto di un’epoca. Non è mai uguale, ha sempre un passato e un futuro, è sempre la tappa di un’evoluzione. Studiarne la storia significa mettere insieme grandi uomini e il loro modo di costruire calcio e sentimenti. E significa anche azzardare un giudizio finale, accettare la sfida impossibile di una classifica tra leggende.

Era meglio Valentino Mazzola o Boniperti? Meglio Piola o Riva? Meglio Meazza o Rivera? Meglio Pelé o Maradona? Per finire con la domanda delle domande: chi è stato il migliore di tutti? Al gol l’ardua sentenza.” Mario Sconcerti, fiorentino, da molti anni commenta i grandi avvenimenti del calcio per il «Corriere della Sera» e per il network televisivo Sky. Vive a Roma ore 19 – SALA DEI NOTARI – QUANTE EMOZIONI “NEL PALLONE” De Stefano presenta un viaggio personale nei luoghi cult del calcio Made in Italy Un calcio diverso, fatto di storie, passioni, emozioni, letteratura e grandi personaggi del rettangolo verde. Nel pallone è un viaggio personale, sociale e appassionato dentro il gioco del calcio. Nelle puntate “Nel Pallone – Passione” si raccontano i templi del calcio made in Italy. Le puntate “Nel Pallone – Gioco” sono incentrate invece sul Gioco. Scritto da Giangiacomo De Stefano, Christiano Xho Presutti, Luca di Meo – Wu Ming 3. ore 19 – PISCINA COMUNALE PELLINI e PIAZZA DELLA REPUBBLICA – RAGAZZI NEL PALLONE I giovani e i sani valori dello sport tra calcio, pallanuoto e videgames Il Festival del calcio in collaborazione con amatori Nuoto Libertas e Polisportiva Salesiana Don Bosco organizza “Ragazzi nel Pallone”, un’iniziativa per ragazzi che amano lo sport, per imparare il rispetto, il Gioco di Squadra e il Sano Agonismo. Calcio, Pallanuoto, Biliardini, Videogame, Snookball e tanto altro. Sfida a squadre di pallanuoto (Piscina comunale Pellini, via Checchi 4) Sfida ai videogames (stand Euronics Gruppo Minuti, Piazza della Repubblica) Sfida a Snookball (Piazza della Repubblica) ore 22 – PIAZZA ITALIA – OMAGGIO A ORONZO CANA’ Serata studio sulla cultura del calcio e musica e pop anni 70/80 I grandi film e le mitiche musiche del calcio chiudono il nostro Festival del Calcio, per una festa dedicata a tutti i tifosi ed appassionati del gioco più bello del mondo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*