Primavera, Atalanta corsara batte il Perugia 2-0

Primavera, Atalanta corsara batte il Perugia 2-0

Primavera, Atalanta corsara batte il Perugia 2-0
Nella ripresa il Perugia prova a spingere ma l’Atalanta al primo affondo fa 2-0 con Tulissi

PERUGIA – Con un gol per tempo l’Atalanta di Valter Bonacina, tra l’altro ex giocatore della formazione orobica nel periodo 1986-1991 e 1994-1999, batte il Perugia di Valeriano Recchi cogliendo così la terza vittoria consecutiva in trasferta e il quarto risultato utile, sempre in trasferta. Il Perugia ha potuto fare ben poco contro l’undici neroazzurro. Esordio assoluto in carriera per Joss Didiba, centrocampista classe ’97, tesserato appena una settimana fa e già convocato due volte da mister Bisoli.

Primo tempo di marca ospite con due occasioni create nei primi dieci minuti su cui una, in particolare, si oppone bene Santopadre. Al 20′, su una incursione laterale di un giocatore dell’Atalanta, Proietti allarga troppo il braccio aumentando il volume del corpo. Per l’arbitro è rigore che Tulissi non fallisce calciando centralmente. Poco dopo ci prova Parigi ma il portiere biancorosso si oppone in uscita e sventa la minaccia.

Nella ripresa il Perugia prova a spingere ma l’Atalanta al primo affondo fa 2-0 con Tulissi che questa volta si trasforma in uomo-assist e crossa al centro, la palla non viene colpita da nessuno ed è facile per Lunetta appoggiare in porta.

Poi paura per Visconti che, appena entrato, si fa male al ginocchio destro ed è costretto subito ad uscire.
Atalanta che sale a quota 15, nelle zone alte della classifica. Perugia che rimane a quota 4.

PROSSIMO TURNO: Bologna-Perugia, sabato 28 novembre

Perugia, 22 novembre 2015, ore 11 – antistadio “R.Curi”, 9^ giornata Campionato Primavera Tim “G.Facchetti”

PERUGIA: Santopadre, Polidori, Proietti, Castillo, Maestrelli, Gualtieri, Drole, Didiba, Boscolo Zemelo, Jakovlevs (32′ st Varfaj), Vicaroni (11′ st Visconti – 22′ st Salvucci). A disp.: Alunni, Bonfini, Bagnetti, Trequattrini, De Iuliis, Pellegrini, Insegno, Cherbassi, Buzzi. All. Valeriano Recchi

ATALANTA: Turrin, Mora, Zambataro, Gasperoni, Kresic, Gatti, Tulissi (27′ st Di Rocco), Lavigna, Parigi, Ranieri (20′ st Susnjara), Lunetta (35′ st Castellano). A disp.: Mazzini, Marchetti, Migliorelli, Baldrighi, Tomas, Siani. All. Valter Bonacina

ARBITRO: Giua di Pisa (Colizzi – Diomaiuta)

RETI: 20′ pt Tulissi (r), 13′ st Lunetta

NOTE: ammoniti Kresic

Primavera

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*