Premio Nestore, Marsciano si prepara alla 23^ edizione

Sabrina Bazzanti durante una precedente edizione del Premio Nestore
Sabrina Bazzanti durante una precedente edizione del Premio Nestore

da Massimo Fraolo
MARSCIANO – Tutto pronto per l’edizione numero 23 del premio Nestore. Il teatro Concordia si prepara ad ospitare, lunedì 7 marzo, un’altra tappa della rassegna organizzata quest’anno dalla Pro Loco, con il patrocinio del Comune. Nato più di trenta anni fa, in una storica prima edizione ospitata dal Kiko ’78 di Spina, il Premio Nestore ha portato a Marsciano campioni dello sport di livello nazionale, che si sono distinti per i successi nelle rispettive discipline. Ma oltre agli ospiti illustri, la rassegna si sta caratterizzando ora per l’attenzione nei confronti delle realtà sportive locali. Alcune di loro, in rappresentanza delle varie discipline, saliranno lunedì sul palco del teatro per ricevere il riconoscimento per i risultati sportivi conseguiti nel corso 2015.

Sono cinque le sezioni che saranno premiate quest’anno, cui si aggiungono alcune menzioni speciali. Una marscianese riceverà il premio regionale. Ad essere premiata sarà infatti la podista Silvia Tamburi. Il motociclista Danilo Petrucci, podio motomondiale al gran premio di Gran Bretagna, sarà l’altro ‘premio Nestore regionale’. Il premio locale andrà a Samuele Giannoni (campione del mondo di karate), Martina Tiberi e Flavia Volpi (Coppa Italia B1 volley con Zambelli Orvieto), Nestor basket (promossa in serie D) e Jacopo Soccolini (campione regionale di motocross). Riconoscimenti anche per i giovani. In questa sezione sarliranno sul palco la Nestor calcio Giovanissimi (vincitrice della Udinese Cup), Angelica Boldrini (campionessa regionale di volteggio), Beatrice Cataldo (campionessa regionale nella trave), Aurora e Beatrice Marconi (campionesse regionali a squadre serie C) e Lavinia Paliani (campionessa di equitazione).

Premi anche per gli arbitri, nella sezione che prende il nome dal compianto Franco Delli Guanti. Saranno Davide Giacometti (arbitro emergente di calcio a 11) e Nicolo’ Fabbri (arbitro emergente calcio a 5) ad essere premiati. Andrà invece al bravo giornalista Marco Taccucci il premio ‘Sandro Ciotti’. Oltre ai premi anche qualche menzione particolare, con i riconoscimenti al Papiano Calcio e a Umbria Dance School. Tra gli ospiti anche Simone Bianchi, Antonio Giannoccaro, Paolo Poggi e Glauco Tomasin. Condurrà la serata Sabrina Bazzanti, insieme a Luca Cardinalini ed Alvaro Angeleri. L’appuntamento è alle ore 21 al teatro marscianese.

Premio Nestore

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*