Podismo: presentata la seconda edizione di Rebirth

podismo_19(umbriajournal.com) PERUGIA – Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione della seconda edizione della manifestazione sportiva REBIRTH nella Sala Convegni di Villa Capitini, presso l’Azienda Ospedaliera di Perugia. Dopo l’eccezionale risultato dell’ASD Podistica Corciano nell’organizzazione dell’evento, ci si prepara nuovamente a vivere una giornata di sport a favore della solidarietà la prossima domenica 22 Settembre.

 

Erano presenti l’Assessore ai Lavori Pubblici, Associazionismo e Sport del Comune di Corciano Luca Terradura; Direttore Azienda Ospedaliera di Perugia, dr. Walter Orlandi; Direttore S.C. Oncologia Medica dr. Lucio Crinò; Presidente dell’Associazione Umbra per la lotta Contro il Cancro Avv. Giuseppe Caforio; Presidente dell’ASD Podistica Corciano Paolo Barreca.

 

L’Assessore Luca Terradura: “in questi momenti di crisi e di brutte notizie, abbiamo tutti l’obbligo di ritrovarci e l’associazionismo e lo sport possono aiutare l’uomo a ritrovarsi, a riscoprire i valori autentici della vita”.

 

Il Presidente dell’ASD Podistica Corciano Paolo Barreca ha fatto un appello a superare i numeri dell’anno scorso: “siamo orgogliosi di questa iniziativa perché vede coinvolte tante associazioni. Ci interessano i numeri ma ci interessa, soprattutto, il messaggio che la podistica vuole mandare al mondo della ricerca: la gente comune avverte sempre la necessità di stare vicino a chi soffre e di dare un contributo concreto alla nostra Regione”.

 

Avv. Caforio: la formula della REBIRTH ha funzionato. Partire dall’Ospedale di Perugia è simbolico perché in questo luogo ci si può curare e si può uscire per ripartire per la vita”.

 

Il Dott. Crinò “non c’è speranza senza ricerca. Ricerca non è solo un concetto astratto futuristico, ma una serie di attività concrete che trovano già applicazione nell’assistenza. La scoperta di nuove molecole per combattere il cancro è dietro l’angolo. Due farmaci hanno già ottenuto grandi risultati, adesso aspetto di dare altri annunci importanti”.

 

Il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera di Perugia, dott. Orlandi: “le risorse della sanità pubblica sono purtroppo in costante diminuzione (la sola Azienda Ospedaliera di Perugia ha avuto un taglio di 3 milioni sul proprio bilancio nell’ultimo anno), ma non abbassiamo la guardia: la sanità Umbra è un fiore all’occhiello a livello nazionale ed appoggeremo volentieri tutte le iniziative delle Associazioni che rappresentano una grande risorsa nel sistema assistenziale e di ricerca fondi.

 

La giornata prevede il seguente programma:

 

ore 8,30: ritrovo partecipanti al Piazzale antistante l’Ospedale S. Maria della Misericordia (Silvestrini), zona Sant’Andrea delle Fratte – San Sisto – Perugia (PG)

ore 10,00: partenza gare podistiche km 5 e km 12

ore 12,00: premiazione atleti vincitori gara podistica competitiva al CVA di San Mariano di Corciano

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*