PODISMO, L’AMATORI TERNI ALLA MARATONA DI TOKYO

Mezza maratona della cultura
MARATONA

TERNI – Si è corsa il 23 febbraio la maratona della capitale giapponese, la sesta più importante del mondo; per le strade della città hanno corso migliaia di persone, i veri runner e molte di queste con simpatici costumi come: Super Mario, Hello Kitty, Batman, Guku, Pingu.

Tokyo ha dimostrato una  perfetta organizzazione, nessun ritardo, nessuna improvvisazione, tutti gli ingranaggi di una macchina cosi complessa sistemati a puntino, una fatto culturale di questa popolazione dove il sacrifico personale a favore della comunità è vissuto come un pregio; tutto di buono auspicio per le  Olimpiadi che nel 2020 si terranno proprio in Giappone.

Dai 10.000 concorrenti dei primi anni, la Tokyo Marathon 2014 ha raggiunto oltre 36.000 iscritti provenienti da 34 paesi e tra di loro anche due atleti dell’Amatori Podistica Terni : Ubaldo Martoni, time 5h43’57”, il cosiddetto “ambasciatore” del gruppo con le sue settantadue maratone corse in tutto il mondo, di cui dieci volte a New York ed il giovane Gian Filippo Grillo, autore di una prova fantastica che con 2h44’54’’ si e piazzato 216 esimo assolutoancor piu’ straordinario il fatto che Gian Filippo ha iniziato la pratica del running da meno di un anno.

Per la cronaca hanno vinto, tra gli uomini il kenyano Dickson Chumba con 2h05’42” e tra le donne l’etiope Tirfi Tsegaye con 2h22’23”.

Ad appena una settimana dalla Maratona di San Valentino, con il grande successo ed entusiasmo lasciato nell’ambiente podistico, ci si rimette in movimento per correre e promuovere la gara della Citta’ dell’Amore, basti pensare che per la prossima mezza maratona Roma Ostia del 2 marzo, con i suoi 14 000 i partecipanti, due sono i pulman che si muoveranno da Terni organizzati dall’Amatori Podistica e dal Gruppo Podistico Myricae.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*