Podismo, domenica 5 febbraio la 28esima Maratonina del campanile

Maratonina del campanile

Manifestazione della Podistica Volumnia Sericap con camminata non competitiva solidale – Partenza e arrivo a Ponte San Giovanni di Perugia, zona Cva. Oltre 500 gli atleti iscritti

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – Sono stati definiti anche gli ultimi dettagli e gli oltre 500 atleti già iscritti sono pronti a prendere parte alla 28esima Maratonina del campanile in programma domenica 5 febbraio, alle 9.30, a Ponte San Giovanni di Perugia. Organizzata dalla Podistica Volumnia Sericap, la manifestazione prevede un percorso agonistico omologato di 20 chilometri, con partenza e arrivo al Cva di via Cestellini, e una camminata con competitiva di 6 chilometri il cui ricavato sarà devoluto all’associazione ‘Avanti tutta’ onlus. Lo stesso Leonardo Cenci, appena insignito del titolo di Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica italiana, camminerà i 6 chilometri non agonistici per stare in mezzo alle persone, incitandole a fare un’attività fisica usufruibile da tutti.

Limitazioni al traffico. Per permettere lo svolgimento della gara, nella giornata di domenica, dalle 7 alle 12.30 rimarrà chiusa al traffico l’area di partenza e arrivo della manifestazione, dal sottopasso di via Bochi al Cva di via Cestellini fino a via della Scuola. Nel piazzale antistante il Cva (lato Ponteland) sarà vietata la sosta agli automezzi dalle 14 di sabato 4 febbraio alle 12.30 di domenica 5 febbraio. Nel territorio comunale di Perugia la maratonina per via Cestellini, via Manzoni, via Ponte Vecchio, ponte sul Tevere, via del Rastello, strada Romano di Sotto Teverella, via dell’Aratro, via del Commercio, via delle Comunicazioni, via Benucci, via Simonucci, via Volta e via Bochi. Il percorso attraverserà anche il comune di Torgiano dove, dalle 9.30 a circa le 11, saranno chiuse al traffico le seguenti strade: via del Sottopasso, via Ferriera, Strada provinciale 401, via Entrata, traversa di via Assisi, via Mazzini, corso Vittorio Emanuele, via Angeloni e Strada provinciale 403 fino al confine con il comune di Perugia.

I premi. Numerosi, come sempre, i premi che verranno assegnati ai primi dieci atleti assoluti e alle prime cinque atlete assolute, alle prime cinque delle sei categorie femminili previste e ai primi quindici delle nove categorie maschili, tranne le ultime due in cui saranno premiati i primi cinque. La gara è valida come prima prova del circuito ‘Volumnia Sericap 2017’ e come prima prova del campionato umbro ‘Endas 2017’. Il primo classificato maschile e femminile umbro vincerà, inoltre, il settimo trofeo ‘Confcommercio Umbria’.

Nicola Torrini

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*