“Piazza Umbra Summer Cup”: è il momento del rush finale

fulginium_giovanissimi(uj.com 3.0) FOLIGNO – A Corvia si sta svolgendo il “Piazza Umbra Summer Cup” che si concluderà il prossimo 5 ottobre. Il torneo organizzato dalla Polisportiva Nuova Fulginium è riservato a tutte le categorie del Settore Giovanile, dagli Allievi fino alla categoria Pulcini, con la sola eccezione dei Piccoli Amici. Proprio il 5 ottobre si concluderà la parte di torneo dedicata agli Allievi 99/98, Giovanissimi 2001/00 Provinciali e Sperimentali, Pulcini 2004, 2005, 2007 x 5. Nel frattempo si è aggiudicata il trofeo di categoria la formazione Allievi del San Sisto, mentre tra i Giovanissimi hanno vinto i padroni di casa della Fulginium. Per l’intera manifestazione è garantita la presenza di osservatori dell’Empoli. Ora il torneo prevede per il 27 settembre le finali 2002 e 2003, per il 28 settembre tutte le categorie pulcini 2004, 2005, 2006, mentre per il 2 ottobre sono previste quelle di allievi e giovanissimi sperimentali e provinciali. Ancora una volta un successo organizzativo con 99 squadre iscritte ed oltre 170 gare. Per la stagione 2014/2015 la Polisportiva Nuova Fulginium ha in cantiere, come sempre, molteplici iniziative e progetti. Tra questi, l’idea di stringere un patto di collaborazione che abbia come beneficiari principali i bambini che amano il calcio, con la Polisportiva C4. La possibilità di usufruire di strutture all’avanguardia, di tecnici preparatissimi e di organizzazioni che mettono al centro del loro operato il settore giovanile, sono fatti incontrovertibili e inevitabilmente danno i loro frutti. Non è un caso, quindi, che queste due realtà si stiano conquistando la fiducia dei genitori che per i loro figli pretendono sempre il meglio. Da questa stagione la Pol. C4 tornerà a partecipare ai campionati provinciali con allievi e giovanissimi con le squadre sperimentali della Fulginium guidate dai tecnici Sabatini e Cesarini, con l’ambizione di ben figurare e magari centrare il sogno della vittoria del campionato e la promozione in A2.  “Nuova Fulginium e C4 – spiega il direttore generale della Fulginium Feliciotti – si trovano bene insieme perché in maniera del tutto naturale si sono trovate ad unificare le forze per un progetto educativo e sportivo che negli anni è stato reale, concreto e con elevati risultati sul campo e nella promozione dei singoli verso società professionistiche anche quando hanno operato singolarmente. Basti pensare a quanto è accaduto in estate con l’approdo dalla Fulginium al Perugia Calcio dei due 2000 Samuele Pagliarini e Jacopo Lucentini, nonché del 1998 Niccolò De Juliis”. Tanti sono stati i gioiellini del vivaio di Corvia a trovare sistemazioni prestigiose. Al Gubbio è approdato l’altro 1998  Francesco Marchi, mentre la Ternana Calcio ha riscattato Piersante Pontani del 1999. Tutti questi ragazzi sono in rosa nelle squadre nazionali delle tre società umbre professionistiche, segno tangibile degli ottimi rapporti e della qualità degli istruttori.

Molti inoltre i ragazzi 1997 che sono approdati a società di interregionale, mentre per gli altri il tecnico della prima squadra Antonio Armillei ha già provveduto a favorire diversi esordi in coppa come De Santis, Tabi, Giannantoni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*