Pesca sportiva, Mondiali di Carp Fishing, Pietrafitta 23-27 settembre

E’ stata presentata questa mattina nella sede del Coni regionale Umbria la 16^ edizione del Campionato del Mondo di Pesca Sportiva specialità Carp Fishing che si svolgerà dal 23 al 27 settembre a Pietrafitta. Ad illustrare l’evento c’erano il presidente provinciale della Federazione Italiana pesca Sportiva Danilo Barbarossa, la consigliera della Fipsas provinciale Carla Ferranti, il presidente del Coni regionale Domenico Ignozza, l’ssessore allo sport della Provincia di Perugia Roberto Bertini e il direttore dell’unità di business dell’Enel di Pietrafitta Romolo Bravetti. La manifestazione, organizzata dalla sezione provinciale della Fipsas, si svolgerà presso il lago dell’Enel di Pietrafitta dal 24 al 27 settembre prossimi. Parteciperanno 24 nazioni tra cui Austria, Belgio, Boznia Erzegovina, Bulgaria, Croazia, Francia, Fyro Macedonia, Inghilterra, Israele, Kazakistan, Lettonia, Lituania, Olanda, Portogallo, Romania, Russia, Serbia, Slovenia, Spagna, Stati Uniti d’America, Sud Africa, Ucraina, Ungheria, Italia.

“Lo sport unisce e crea fratellanza anche tra paesi attualmente in guerra – ha commentato il presidente del Coni Umbria Ignozza – E’ bello vedere insieme ad esempio Russia ed Ucraina partecipare unite allo stesso evento, un po’ come era accaduto di recente al campionato europeo femminile di boxe che si è svolto ad Assisi”.

Saranno 264 gli atleti agonisti che parteciperanno al campionato, ma le presenze, considerando tecnici, accompagnatori e parenti arriveranno al migliaio.

“Siamo particolarmente orgogliosi che questo evento prestigioso sia tornato in umbria – ha spiegato Barbarossa – anche perché negli ultimi cinque anni la pesca sportiva nel territorio della provincia di Perugia ha avuto uno sviluppo incredibile. La Pesca sportiva ogni anno porta nel nostro territorio circa sessantamila presenze. Tutto questo sicuramente ha dei risvolti economici e turistici di grande rilevanza”.

Sulla stessa lunghezza d’onda anche l’assessore provinciale allo sport Roberto Bertini che ha posto l’accento sui numeri del turismo sportivo.

“Si stima che negli ultimi cinque anni lo sport abbia portato nel territorio di Perugia un milione di presenze – ha specificato – circa 200 mila persone l’anno che si sono spostate nel nostro territorio per partecipare alle numerose manifestazioni sportive. Numeri di grande rilievo sui quali si dovrebbe riflettere”.

Il Presidente del Coni regionale Ignozza è tornato sull’argomento dei numeri dello sport locale specificando come “il sole 24 ore continua ad inserire l’Umbria nel top ten per il numero di eventi sportivi organizzati a livello regionale. Una ulteriore testimonianza di quanto lo sport sia importante e possa fare da traino anche per lì’economia. Mi auguro – ha concluso il presidente Ignozza – che questi dati trovino un adeguato riscontro in termini di supporto, non soltanto economico, ma anche politico”. Tornando al Campionato Mondiale di Carp Fishing, l’evento sarà ospitato in una struttura straordinaria che è quella di proprietà dell’Enel.

“Un anello di 6 chilometri – ha chiarito l’ing. Bravetti – che è circondato da vegetazione. Una struttura sulla quale abbiamo investito molto e che è stata messa a disposizione dei cittadini e dello sport”. Il giorno prima delle gare, a cui parteciperanno 11 atleti per ogni squadra, divisi in coppie, si svolgerà un corteo inaugurale nel comune di Piegaro che si snoderà per le vie cittadine con partenza dalla sede del Comune fino alla piazza principale dei Giardini. Il corteo composto dagli atleti e dai tecnici sarà preceduto dalla banda musicale “Lo Smeraldo” e dagli sbandieratori di Città della Pieve, unitamente a 75 ragazzi delle scuole locali, che avranno il compito di accompagnare i rappresentanti delle 24 nazioni partecipanti. “La cittadinanza è invitata a partecipare” ha concluso Barbarossa.

La premiazione invece si svolgerà nell’area dell’Anfiteatro di Pietrafitta il 27 settembre alle ore 17,30.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*