Perugia, gara ciclistica Tirreno Adriatico sospensione traffico veicolare su percorso

PERUGIA – Il Prefetto di Perugia, Antonella De Miro, ha emanato l’ordinanza con la quale viene disposta, in occasione delle due tappe della competizione ciclistica “Tirreno “Adriatico”, che il 14 ed il 15 marzo prossimi attraverseranno parte della provincia di Perugia, la sospensione temporanea del traffico veicolare su tutto il percorso di gara indicato nell’istanza degli organizzatori e recepito nel provvedimento con cui la Regione Umbria ha autorizzato lo svolgimento della manifestazione sportiva.

L’ordinanza prevede che la sospensione della circolazione, che interesserà il giorno 14 (di massima dalle ore 11,30 alle ore 13,30) la sp. 221, la ex SS. 3 bis, la SP. 219 e la SS. 76 ed il giorno 15(di massima dalle ore 13,30 alle ore 14,10) la SS. 209, nonché la SS. 685, avvenga, in ciascun punto del percorso, per il tempo strettamente necessario al transito dei concorrenti ritenuti, secondo i regolamenti sportivi, ancora in corsa a partire dal momento del passaggio del veicolo recante il cartello mobile “inizio gara” fino al passaggio di quello con il cartello mobile “fine gara”, non potendo comunque essere superiore a 20 minuti calcolati dal momento del transito del primo concorrente.

Il provvedimento è consultabile, unitamente al percorso di gara, sul sito Internet della Prefettura di Perugia all’indirizzo:

http://www.prefettura.it/perugia/news/74986.htm.

Per ogni ulteriore chiarimento o per eventuali necessità, potrà essere contattato in ogni momento, da parte degli utenti, il Compartimento di Polizia Stradale per l’Umbria al numero: 075506751.

Al fine di ottenere, in tempo reale, una corretta informazione in ordine alla transitabilità delle strade, si raccomanda, altresì, di far riferimento ai notiziari radio-televisivi di servizio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*