Perugia: cardinal Bassetti dà calcio d’inizio alla X edizione della “Star Cup”

rande festa d’inizio per la “Star Cup 2015” questo pomeriggio (23 aprile) al “Green Club” in Olmo di Perugia, dove fino a domenica prossima (26 aprile) ben 95 squadre di “calcio a 5” (58 maschili e 37 femminili) si contenderanno il podio più alto per ciascuna “categoria” dell’edizione “numero 10”. Quest’anno la “Star Cup”, promossa dalla Pastorale giovanile diocesana in collaborazione con il Comitato di Perugia del Centro Sportivo Italiano (CSI), ha spento le sue prime “dieci candeline” con un ospite d’eccezione: il cardinale Gualtiero Bassetti, non nuovo all’atteso “calcio d’inizio” di questo torneo. Con il porporato anche alcuni rappresentanti dell’Amministrazione comunale del capoluogo umbro, Istituzione da sempre attenta e sensibile alle iniziative promosse dalla Pastorale giovanile.

«Siete un grande spettacolo con le vostre voci, i vostri colori e i vostri sogni», ha commentato il cardinale Bassetti nel fare gli auguri agli organizzatori dell’evento per il traguardo raggiunto di questa X edizione, ma, soprattutto, nel fare “in bocca al lupo” a tutte le squadre, espressioni giovanili e di vitalità di parrocchie, oratori, associazioni, gruppi e movimenti ecclesiali. «La “Star Cup” – ha proseguito il porporato – è un’avventura di amicizia, fiducia e speranza. E’ un’amicizia che in questi giorni io stesso vi invidio; una fiducia che educatori e sacerdoti ripongono in voi ed una speranza per il vostro futuro perché dalla vita dovete aspettarvi tanto, anzi tutto».

Sui primi dieci anni della “Star Cup” è intervenuto don Riccardo Pascolini, direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile e presidente del Forum Oratori Italiani: «tagliare il traguardo dei 10 anni – ha spiegato – è motivo di grande soddisfazione. I giovani vogliono partecipare a tutti i costi e molti Oratori hanno scommesso sulla potenza educativa della “Star Cup”. Molti organizzano percorsi di avvicinamento all’evento e vivono questi quattro giorni intensi di sport, di testimonianze di vita e di catechesi in modo totalizzante, come un vero e proprio ritiro nel quale unire sport e spiritualità».

Un ampio articolo di presentazione del programma e finalità della “Star Cup 2015”, a firma di Paolo Tardio, uno degli organizzatori, è consultabile dal 22 aprile sui siti: www.diocesi.perugia.it www.chiesainumbria.it.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*