Il Perugia calcio batte per due a uno Lo Spezia

PERUGIA – Il Perugia batte per due a uno, ai tempi supplementari, Lo Spezia. Vince meritatamente passando il turno Coppa. Il Grifo è partito un po’ in sordina, ma dopo un po’ i biancorossi entrano in partita e la portano in bilancio positivo, come scritto, ai tempi supplementari. La rete del successo al 3′ del primo supplementare: magica serpentina di Parigini, che salta due avversari e buca sul primo palo Chichizola. Il Grifo era riuscito a pareggiare e a conquistare i tempi supplementari a 4 minuti dalla fine dell’incontro; sugli sviluppi di un calcio d’angolo Rabusic aveva trovato lo spunto vincente per l’1-1. Lo Spezia era andato in vantaggio nel primo tempo al 25′ con Ebagua.  È Coppa Italia ma per entrambe le squadre sono vere prove di campionato, e Camplone sceglie di confermare Taddei padrone del centrocampo e provare Giacomazzi al centro della difesa. In porta c’è Provedel, Comotto e Goldaniga sono gli altri due difensori, Verre e Fazzi le mezze ali. Del Prete all’esordio sull’esterno, Crescenzi dall’altra parte. Falcinelli e Rabusic sono davanti. Il Perugia dovrà ora affrontare il 3 dicembre prossimo la vincente tra Verona e Cremonese (giocano domani sera alle 20.30). O a Verona, oppure in casa contro la Cremonese. La squadra di Andrea Camplone è andata in crescendo: male nel primo tempo e bene nel resto della gara. Una squadra da completare, ma con tante qualità. In serie B ci sarà da divertirsi per davvero!!

[box type=”shadow” ]Perugia, 23 agosto 2014 – 3^ turno eliminatorio TIM CUP – ore 20.45 PERUGIA: Provedel, Goldaniga (37′ st Flores), Verre, Falcinelli (22′ st Parigini), Taddei, Crescenzi, Fazzi (27′ st Fossati), Del Prete, Comotto, Rabusic, Giacomazzi. A disp.: Koprivec, Lo Porto, Filipe, Rossi. All. Camplone SPEZIA: Chichizola, De Col, Ceccarelli, Sammarco, Juande, Catellani, Culina (33′ st Ardemagni), Migliore, Datkovic, Ebagua (26′ st Bakic), Schiattarella (1′ st Ciurria). A disp.: Bazzucchi (port.), Nocchi (port.), Acampora, Ceccaroni, Cisotti, Milos, Valentini, Bastoni. All. Bjelica ARBITRO: Russo di Nola (La Rocca-Fiorito) IV° Uff. Maresca RETI: 25′ pt Ebagua, 40′ st Rabusic, 3′ pts Parigini NOTE: 3768 spettatori per un incasso di 43.095 euro. Ammonito Comotto, Goldaniga, Sammarco, De Col[/box]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*