Il Perugia batte l’Entella, vince la supercoppa

Perugia-in-serie-B-2014 (41)PERUGIA – Il Grifo al Curi ha battuto l’Entella per 3-1 e così vince anche la Supercoppa. Subito un tiro di Henty, violento, dopo 10 minuti finito fuori di poco e al 22′ un colpo di testa, sugli sviluppi di un corner, da parte Sini che non ha trovato fortuna. Moscati (31′) con un destro al volo da dentro l’area impegna Zanotti. Il grifo è pericoloso e dal 37′ può contare sul vantaggio di un uomo per l’espulsione di Ballardini che prende il rosso per aver abbattuto Sprocati lanciato a rete, da ultimo uomo. E arriva il gol del Perugia con Insigne: splendida punizione dal limite dell’area, calciata di sinistro all’incrocio dei pali.

A inizio ripresa però al 4′ Troiano di testa infila la porta del Perugia sugli sviluppi di un calcio d’angolo (1-1). Passano dieci minuti e i biancorossi si rimettono avanti con un destro rasoterra di Filipe dal limite dell’area per il 2-1. Al 32′ Scognamiglio non riesce a deviare in porta una palla da calcio d’angolo che si ritrova sul destro. Riesce invece a metterla dentro, di testa al 35′ Henty su perfetto traversone di Insigne. Finisce così, in tripudio.

PERUGIA (3-5-2): Stillo; Conti, Sini, Scognamiglio; Moscati, Sanseverino, Filipe, Insigne, Sprocati (38’ st De Costanzo); Henty (42’ st Bordo), Eusepi. (A disposizione: Esposito; Marconi, Locchi, Lamcaj, Bura). All. Camplone.
ENTELLA (4-3-1-2): Zanotti; Ballardini, Cesar, Russo, Cecchini (26’ st Marchi); Staiti, Botta, Troiano; Sarno (6’ st Ricchiuti); Torromino (6’ st Volpe), Moreo. (A disposizione: Paroni; Nossa, Raggio Garibaldi, Argeri). All. Prina.
Arbitro: Marco Serra di Torino.
Reti: 46’ pt Insigne; 3’ st Troiano, 15’ st Filipe, 36’ st Henty.
Note: serata primaverile, terreno in buone condizioni. Spettatori paganti 6.424 per un incasso di 70.535 euro. Ammoniti Sprocati, Botta e Sarno. Espulso al 38’ Ballardini. Angoli 5-8. Recupero pt 1’

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*