Pallavolo Perugia ritrova la B2

Una bella notizia in casa Pallavolo Perugia: la società presieduta da Renzo Mastroforti anche la prossima stagione disputerà il campionato nazionale di B2. Dopo l’amara retrocessione di maggio, tutta la dirigenza ha lavorato sodo per trovare una soluzione che permettesse di mantenere la categoria. Fatta la domanda per il ripescaggio, il Ds Salibra si è messo celermente al lavoro anche per reperire nel mercato un titolo sportivo. Soluzione, quest’ultima, che si è rivelata azzeccata, visto che nella giornata di venerdì 3 luglio, lo stesso Ds e il già citato Matroforti si sono recati a Reggio Emilia per concludere la trattativa con la Polisportiva L’Arena e impossessarsi nuovamente della categoria nazionale. “Siamo molto soddisfatti – ci tiene a precisare all’indomani Mario Salibra – perchè la presenza di una squadra in B2 è fondamentale per il nostro movimento”. Ritrovato un palcoscenico degno delle proprie ambizioni, la società resta attiva anche per definire le questioni legate ai tornei regionali. Dei due titoli di serie C in possesso, uno sarà ceduto già nelle prossime ore, magari per riavere, come parziale contropartita, quella serie D già vinta nella stagione appena conclusa. Un progetto sportivo ambizioso con “tre prime squadre” in tre categorie diverse: B2, C e D.

CAPITOLO MERCATO – La requisizione della B2 ha permesso al Ds Salibra di annunciare anche il primo colpo di mercato. Nella stagione sportiva 2015-2016 la forte centrale Diletta Bigini vestirà la maglia biancorossa. Classe 1990, la Bigini arriva a Perugia dopo l’esperienza in B1 con la Zambelli Orvieto e le precedenti avventure sempre nei campionati nazionali con Corciano (B1) e Bastia (B2). Alla base della scelta fatta dalla giocatrice, il forte interesse per il progetto Pallavolo Perugia e la volontà di riavvicinarsi all’assisano, territorio di origine e di residenza. Oltre alla Bigini, Salibra ha in canna altri colpi per arricchire la rosa in termini di qualità ed esperienza. Rispetto alla scorsa stagione, resteranno nel roster Bertinelli, Fiorucci, Mastroforti, Pero, Rossit, Castellucci e probabilmente Pani, che deve ancora valutare la compatibilità dell’attività pallavolistica con nuovi impegni di studio. In B2 salirà anche Alessia Ciaglia, protagonista della cavalcata vincente dell’Ottica Fotocolor. Nel fine settimana e nei primi giorni della prossima la società si riserverà di fare ulteriori valutazioni anche sullo staff tecnico.

 

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*