Pallavolo Perugia punta la Ecomet Marsciano

Un girone di ritorno superlativo con sei vittorie in sette gare, un ruolino di marcia davvero impressionante per la Floreale Pallavolo Perugia del duo Braghiroli-Piergiovanni. Sicuramente la squadra di inizio campionato era troppo brutta per essere vera, le biancorosse hanno pagato dazio all’inesperienza, per molte di loro era la prima volta in un campionato nazionale. Ora il passo è cambiato e il prossimo impegno in casa della Ecomet Marsciano rappresenta uno spartiacque nel cammino biancorosso. I tre punti saranno utili per la classifica, visto che potrebbe arrivare quantomeno la salvezza virtuale, per la continuità, sette vittorie su otto gare, ma anche per il futuro, dove l’avere un passo da capolista aiuterà nei cinque confronti finali contro avversarie di alto spessore tecnico. Sabato in casa della Ecomet, al Palazzetto “Maria Stella Pippi” di Marsciano ore 21, la Floreale sarà dunque chiamata non solo a rispettare il pronostico che la vede favorita, bensì anche a continuare in questa striscia vincente e proiettarsi al finale di stagione. Tutte disponibili per coach Braghiroli, che dovrà quindi scegliere la formazione ottimale. “Spero che la pratica salvezza sia a posto prima di Pasqua. – afferma Valentina Morelli, l’ultima arrivata nel gruppo – Sono contenta di essere qui e non lo dico a cuor leggero. Sistemati i mie impegni di lavoro ho deciso di riprendere l’attività agonistica. Qui ho trovato un bel gruppo e mi sono messa subito a disposizione del tecnico e della squadra. Credo di poter dare il mio contributo di esperienza non solo in partita, ma anche durante la settimana in allenamento”

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*