Pallavolo Perugia: e’ il momento del settore giovanile

Nell’attesa di conoscere il verdetto relativo alla prima squadra, che sabato al “Capitini” si gioca la stagione contro VideoMusic Castelfranco di Sotto, in casa Pallavolo Perugia tiene banco il settore giovanile. Particolare attenzione è rivolta alle sorti della formazione under 16 verde guidata da Monica Sargenti, che sta perfezionando la preparazione in vista delle finali provinciali e di quelle regionali. Un epilogo stagionale per certi versi inatteso, dato che il gruppo è formato sostanzialmente da atlete più giovani rispetto alla categoria, che si sono misurate anche con il campionato under 14, ottenendo dei confortanti terzi posti sia in ambito provinciale che regionale. “Sono molto soddisfatta delle ragazze – ammette coach Monica Sargenti – perchè hanno lavorato sempre con grande impegno e parallelamente portato avanti gli impegni scolastici, aspetto per noi non secondario. Nel campionato under 14 la squadra ha fatto la sua parte, mentre in quello under 16 siamo andati oltre ogni aspettativa. Per un gruppo così giovane arrivare a classificarsi tra le prime sei squadre dell’Umbria è un risultato davvero importante. Adesso abbiamo la possibilità di toglierci altre soddisfazioni, con la consapevolezza di non aver nulla da perdere”.

L’UNDER 18  IN FRANCIA – Nell’ambito degli scambi culturali con le città gemellate di Perugia ed Aix En Provence, la società presieduta da Renzo Mastroforti si recherà dal 7 al 10 maggio nella città francese per prendere parte al prestigioso torneo internazionale di pallavolo. A beneficiare di tale importante occasione saranno le ragazze di coach Mirco Giappesi, che si sono misurate nei tornei regionali con la categoria under 16, mentre oltre le “Alpi” si presenteranno per la categoria under18. Le atlete verranno ospitate delle “colleghe” francesi e dei loro genitori e saranno accompagnate dal già citato Presidente Mastroforti, dal Ds Mario Salibra e dal dirigente Stefano Vagnetti. La partenza è prevista per la prima mattinata di giovedì 7 maggio, con l’arrivo ad Aix En Provence nella seconda metà del pomeriggio., dove ad attendere la comitiva perugina ci saranno le autorità locali.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*