Ostacolo derby sulla marcia della 3M Perugia

Si presenta l’ostacolo derby sulla marcia della 3M Perugia. La formazione biancorossa, primatista in serie B2 girone B, dovrà vedersela (sabato 24 febbraio ore 17 al “Capitini”) contro le “cugine” della OMG Galletti Ponte Valleceppi. Una sfida sentita su entrambe le sponde, con tante ex che si incroceranno e amiche di tutti i giorni che si ritroveranno di fronte una rete. Per la 3M, sarà una partita da non sbagliare, se vorrà mantenere la vetta e iniziare bene il trittico “terribile”, che dopo Ponte Valleceppi la vedrà impegnata a Cagliari e in casa contro Donoratico. “Ci attende un impegno molto difficile – avverte alla vigilia il tecnico biancorosso Guido Marangi – perchè Ponte Vallecceppi nelle ultime gare è cresciuto molto e al di là della differenza di classifica, resta un avversario con valori simili ai nostri. Servirà una prestazione importante, soprattutto sul piano caratteriale. Il nostro obiettivo resta invariato: cercare di raccogliere più punti possibili per tenere testa a Cagliari e Siena e giocarci fino alla fine le nostre chance di primato. Le prossime due partite? In questo senso saranno molto utili. Fare bene a Cagliari e in casa contro Donoratico, vorrà dire tanto per il nostro morale e per la nostra classifica”. Capitolo formazione. Marangi dovrebbe confermare il sestetto base con Rossit e Cicogna ai lati, Pero e Ragnacci centrali, Tarducci opposto, Bertinelli al palleggio e Mastroforti libero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*