Orvieto, basket, la Telematica si prepara allo scontro salvezza con Fondi

Sisas Perugia pallacanestro batte Chiusi. comincia nuovo anno con vittoria

PALLON DA BASKETORVIETO – Messa da parte la sconfitta interna contro la corazzata Rieti, la Telematica è obbligata a ricaricare le pile fisiche e mentali in vista del grande scontro salvezza di sabato contro Fondi. Gli avversari, appaiati con la Valdiceppo a quota 10 punti in classifica non possono sbagliare l’appuntamento contro Orvieto, che li precede di 4 punti in classifica, se intendono mantenere vive le speranze di permanenza nella categoria. Quando mancano tre partite al termine del campionato, prima della successiva fase ad orologio, i giochi appaiono ancora aperti in chiave salvezza, segno evidente dell’importanza del match di Sabato e della concentrazione necessaria per interpretarlo. Fondi, squadra capace di tirare fuori grandi prestazioni soprattutto in casa, ha cominciato a risalire la classifica che la vedeva nettamente distaccata dalle formazioni che la precedevano in seguito al cambio di allenatore effettuato proprio nella partita di andata contro Orvieto. Coach Kalaja può contare sulla grande esperienza di alcuni dei suoi elementi più rappresentativi come Romano e Pietrosanto, oltre alle doti offensive del capocannoniere del campionato Antonello Lilliu.

Vecchia conoscenza degli orvietani per le sfide già affrontate nel vecchio campionato di C1, bomber Lilliu guida la classifica marcatori con 22 punti a partita, segno evidente dell’attenzione difensiva che gli uomini di coach Brandoni dovranno avere su di lui. Non vanno dimenticati però altri giocatori che formano lo zoccolo duro di Fondi come Porfido e Cappiello, armi pericolose nelle mani dei prossimi avversari della Telematica. In casa orvietana si cerca di lavorare con serenità, ben al corrente delle difficoltà che una trasferta del genere può presentare. Sperando nel pieno recupero di Ciriciofolo, apparso in netta ripresa nella partita interna contro Rieti, gli orvietani sono intenzionati a portare a casa 2 punti fondamentali che allungherebbero ulteriormente il distacco e costituirebbero un ulteriore importante mattone per la costruzione della tanto desiderata salvezza. Palla a due Sabato, presso il palasport di Fondi. Arbitri dell’incontro il Sig. Giacalone Andrea di Erice (TP) e il Sig. Scarfone Giuseppe di Palmi (RC).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*