Orange Don Bosco di Arezzo nel Progetto Academy

Orange Don Bosco

L’Asd Orange Don Bosco a partire dalla stagione 2015/2016 farà parte del progetto “Football Academy”. L’intesa tra il club aretino e quello biancorosso, rappresentato nell’occasione dal Direttore Generale Mauro Lucarini, è stata siglata per quanto riguarda la scuola Calcio, la sua organizzazione, la formazione dei tecnici, il miglioramento di ciò che viene offerto ai propri tesserati.

“L’ottimo lavoro che sta svolgendo il club del presidente Santopadre – ha spiegato il presidente Gino Massai – ha entusiasmato la nostra dirigenza. L’obiettivo della società è sempre stato, infatti, quello di offrire il massimo ai propri tesserati sotto tutti i profili sia dal punto di vista tecnico che sociale”. L’affiliazione prevede linee guida che lo staff dell’Orange dovrà seguire nel lavoro che andrà a svolgere con i piccoli atleti. Ed i responsabili dell’Academy monitoreranno costantemente l’operato, attraverso una presenza effettiva in campo. Inoltre i tecnici aretini si recheranno a Perugia per gli aggiornamenti, per assistere agli allenamenti e confrontarsi direttamente con i tecnici biancorossi.

E guardandosi intorno, in tema di affiliazioni, la scelta non poteva che cadere sull’A.C.Perugia. La vicinanza potrà garantire lo scambio di informazioni ed il supporto tecnico in modo costante, competente e passionale da parte della nostra società.

“Inizia una nuova era in casa Orange – ha continuato ancora Massai – nella nostra struttura andranno a convivere Arezzo Calcio Femminile, Juventus Club e Perugia Academy. Una svolta che speriamo e fermamente crediamo ci faccia tornare in alto, dove siamo sempre stati. Abbiamo vinto campionati provinciali e regionali, premi fair play in ogni manifestazione. I nostri ragazzi hanno militato e militano in formazioni di categoria. E l’obiettivo è quello di tornare ad essere quantitativamente e qualitativamente una delle migliori società a livello regionale e nazionale.

La strada è lunga ma l’obiettivo prefissato sarà raggiunto grazie soprattutto a questa nuova avventura. Negli anni molti dei nostri ragazzi hanno preso il volo per società come Fiorentina, Juventus, Atalanta, Arezzo, Rimini, Cesena e tante squadre di Serie D, Eccellenza, Promozione. Ringraziamo l’A.C. Perugia per l’opportunità e lavoreremo con serietà per dimostrare il nostro valore”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*