Nuoto Fisdir, Roberto Baciocchi bis nel campionato regionale

Roberto Baciocchi

UMBERTIDE – Grande successo di partecipazione per i campionati regionali di nuoto promossi dalla Fisdir e dalla Finp (Federazione italiana nuoto paralimpico) dell’Umbria, disputati venerdì scorso presso la piscina comunale di Umbertide. L’organizzazione è stata curata dalla società sportiva Pantera di Umbertide, in collaborazione con il Comune di Umbertide, Coop Asad, Cesvol, Associazione Gruppo Volontari Umbertide, Associazione di volontariato Oltre La Parola, Associazione Genitori Amici Disabili e con il Distretto Alta Valle del Tevere Usl Umbria 1, con il patrocinio del Cip Umbria. Nove le società sportive che sono arrivate da ogni parte dell’Umbria per gareggiare: La Pantera onlus Umbertide, Beata Margherita Città di Castello, Kt Gubbio, La Tarsina Gualdo Tadino, Fortitudo Perugia, Peter Pan Bastia Umbra, Spoleto Nuoto, Oasi Sport Terni e Polisportiva Disabili Foligno.

Tra i risultati di maggior prestigio ci sono da registrare quelli degli agonisti; Mirco Guidobaldi (Tarsina Gualdo Tadino) che ha conquistato due primi posti nei 50 metri stile libero (tempo 54″78) e nei 50 rana (1’03”); Roberto Baciocchi (Disabili Foligno) primo nei 100 metri rana (1’45″99) e nei primo 50 farfalla (40″97). Buona prestazione per il perugino Baciocchi, campione italiano di nuoto (specialità stile libero) affetto da sindrome di Down, di recente medaglia d’oro a Loano per la quinta edizione dei campionati assoluti di nuoto in vasca corta Fisdir nei 100 m rana realizzando il tempo di 1’38″87.

Per la categoria promozionale vanno sottolineati i primi posti di: Ilenia Paolucci nei 25 metri dorso (35″08); Alessandro Nardelli (Kt Gubbio) nei 25 metri dorso (1’44″26); Marco Ciacci (Beata Margherita Città di Castello) nei 25 metri stile libero (1’09”); Cosimo Fornaro (Fortitudo Perugia) nei 25 metri dorso (49″56); Marco Aramini nei 25 metri rana (37″19). Seconda piazza per Marta Trabalza (Peter Pan Bastia) nei 25 metri farfalla (1’29″47). Terzo posto per Sandro Pantalissi (Kt Gubbio) nei 50 metri stile libero (1’00″64).

Il prossimo appuntamento è in programma lunedi 4 maggio per il meeting sportivo “Sport sì, grazie” che si terrà a Gualdo Tadino, presso lo stadio comunale “Luzi” a partire dalle ore 9 con la presenza di tutte le scuole di ogni ordine e grado del Comune.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*