Nata la Sir Safety Conad Perugia

Nata la Sir Safety Conad Perugia
Conferenza di presentazione nuovo Main Sponsor SIR Safety Conad Perugia

Nata la Sir Safety Conad Perugia. PERUGIA – Sir Safety Perugia? No, da oggi è Sir Safety Conad Perugia ! È stata la sala conferenze dell’hotel “La Meridiana” a tenere a battesimo la nuova grande creatura della pallavolo maschile perugina che ha alzato oggi pomeriggio il velo per la prossima stagione.
Organi di informazione, sponsor, una rappresentanza dei “Sirmaniaci” e tanti addetti ai lavori al battesimo della nuova realtà della pallavolo maschile cittadina, la massima espressione della Perugia sportiva in ambito nazionale ed internazionale.
Ricchissimo il tavolo presidenziale con il numero uno bianconero Gino Sirci, il direttore generale della Pac 2000 Conad Danilo Toppetti, Claudio Sonaglia della Todis, Paolo Galletti della OMG (nonché Sicoma, marchio quest’anno abbinato alla squadra in Coppa Cev) e Paolo Cassieri della Pc Service. Tutti grandi partner della Sir affiancati dagli organi societari Maurizio Sensi (vice presidente), Bino Rizzuto (direttore generale) e Goran Vujevic (direttore sportivo).
È stato lo stesso presidente Sirci a definire questo “come un giorno molto importante per la nostra società” ed a dare così lo spessore dell’evento voluto dall’entourage bianconero per dare risalto ad un gruppo di importanti imprenditori locali pazzi della pallavolo e che hanno riunito le loro forze per portare la Perugia della pallavolo sempre più in alto.
Lo ha spiegato nel suo intervento a chiare lettere proprio Danilo Toppetti:
“Abbiamo fatto un passo in più perché siamo stati coinvolti da questa società corretta e dal presidente Sirci, che è un uomo travolgente, che mette tutto se stesso e che ci crede tantissimo. Vogliamo fare qualcosa di importante per Perugia, vogliamo salire l’ultimo gradino della scala e portare un trofeo a questa città!”
Tra gli applausi convinti ed entusiasti dei presenti, la conferenza si è conclusa con le consuete foto di rito. Foto che hanno immortalato un momento da ricordare: la nascita della Sir Safety Conad Perugia!

Di seguito gli interventi principali della conferenza stampa.

Gino Sirci (presidente Sir Safety Conad Perugia)
“Oggi è un giorno molto importante, perché entra ufficialmente nel mondo della pallavolo la Sir Safety Conad Perugia! È un grande passo della Conad nei nostri confronti perchè essere parte del nome è una cosa molto importante. Voglio parlare di Danilo Toppetti, direttore generale di Pac 2000 cioè dell’azienda più in crescita e attrattiva dell’Umbria. Partner migliore per noi non poteva esserci ed ora ha deciso di entrare in modo massiccio nella nostra avventura. Abbiamo costruito quest’anno, grazie all’apporto di Conad e di tutti gli altri nostri sponsor, una squadra sulla carta migliore che speriamo che abbia risultati ancora migliori dei precedenti. Mi auguro che Perugia dica la sua in modo concreto per vincere qualcosa, ma fin da ora tutti noi ci vogliamo attribuire un premio: il pubblico! Caldo, appassionato, educato, spettacolare, itinerante. Il pubblico di Perugia è l’identità di questa squadra e il vero capitale della città perché non c’è squadra, non c’è vittoria senza un pubblico alle spalle. Con tutte queste componenti spero davvero che sia l’anno buono”.
Maurizio Sensi (vice presidente Sir Safety Conad Perugia):
“Ringrazio Conad e tutti i nostri sponsor. Tutto quello che vedere ora nasce da quello che siamo, da come siamo. Conad ha capito che siamo gente per bene, che facciamo le cose con passione, che siamo persone serie”.
Danilo Toppetti (Pac 2000-Conad):
“Oggi ci ritroviamo con molti dei presenti perché accompagniamo da tempo la Sir. Quest’anno abbiamo fatto un passo in più perché siamo stati coinvolti da questa società corretta e dal presidente Sirci, che è un uomo travolgente, che mette tutto se stesso e che ci crede tantissimo. Siamo andati per gradi, abbiamo valutato ed oggi cominciamo un rapporto più stretto. È un salto di qualità con l’idea di fare qualcosa di importante per Perugia, dove c’è un presidente che tutta Italia riconosce come unico. Abbiamo quest’anno una squadra forte, come mai c’era stata, costruita per vincere. E con un pubblico fantastico che, quando riempie il palazzetto, fa venire la pelle d’oca. E tutti insieme vorremmo quest’anno, insieme agli altri sponsor ed al presidente, fare l’ultimo gradino che ci manca per arrivare in cima alla scala. Noi siamo di Perugia, facciamo tutto questo per Perugia, vorremmo far crescere Perugia. E vogliamo portare un trofeo a Perugia!”
Claudio Sonaglia (Todis):
“Rinnoviamo l’impegno che da anni ci affianca alla Sir. Abbiamo sempre un interesse particolare per le attività rivolte al sociale e la pallavolo rispecchia alla perfezione questo concetto. Il mio desiderio è vedere sempre il palazzetto pieno!”.
Paolo Galletti (OMG Galletti):
“Anche noi riconfermiamo con entusiasmo la nostra presenza a fianco della società. Abbiamo avuto in questi anni ottime soddisfazioni, Perugia merita l’alto livello nello sport. Abbiamo incrementato la nostra presenza con il marchio Sicoma nelle coppe europee per poter dare così sostegno alla squadra ed alla città anche in campo internazionale. Aspiriamo a grandi risultati”.
Paolo Cassieri (Pc Service):
“È un piacere far parte di questa società. C’è una squadra assolutamente forte con alle spalle un palazzetto sempre pieno. Ho conosciuto di persona coach Castellani, grande tecnico e persona splendida, e vedo tutti i presupposti per una grande stagione”.
Bino Rizzuto (direttore generale Sir Safety Conad Perugia):
“Grazie all’impegno del presidente e di tutti gli sponsor, è stata costruita una squadra completa e fortissima. A Perugia a memoria mia non ricordo una squadra così. Ci assumiamo quindi un piacevole onere: riuscire a portare un trofeo a Perugia. Credo che siamo attrezzati per tutte le competizioni ed è chiaro che l’obiettivo è quello di vincere”.
Goran Vujevic (direttore sportivo Sir Safety Conad Perugia):
“Le parole che ho sentito stasera dai presenti mi fanno solo piacere. Penso che abbiamo fatto un ottimo lavoro in estate. La squadra è costruita bene con giocatori forti e giovani anche in vista di un calendario che sarà strettissimo. Grazie al presidente ed agli sponsor abbiamo portato nomi importanti a Perugia. Da fine agosto ci metteremo sotto con il lavoro in palestra per farci trovare pronti al via della stagione”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*