Mtb, Pissei Umbria Marathon, successo del Trofeo Avis Baschi

Grandissimo successo del Trofeo Avis Baschi, con la regia del Team Eurobici Orvieto, che ha organizzato in maniera impeccabile il secondo appuntamento in calendario di Pissei Umbria Marathon con 420 partecipanti che si sono cimentati nell’impegnativo e tecnico percorso sugli sterrati attorno Baschi (Terni).

Tra i master e gli agonisti, la firma sul successo sui 42 chilometri del giro lungo è stata messa dalla giovane sorpresa under 23 Eros Capati (Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini) artefice di una parte iniziale di gara nella quale ha dettato legge con il supporto dei compagni di squadra della categoria élite Giovanni Gatti e Morgan Pilley.

Nonostante la sorte avversa che ha visto il trio di testa santamarinellese ,alle prese con vari problemi meccanici e la testa della corsa in bilico, con autorità Capati ha ripreso il comando della gara e ha tenuto duro per arrivare da solo al traguardo con il tempo di 1.42’52” (primo di categoria open) lasciandosi alle proprie spalle Leonardo Caracciolo (Centro Bici Team Terni, primo tra gli élite sport) e Alessandro Peruzzi (Grams Bike, primo di fascia tra i master 1).

Gara femminile nel segno di Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni) che ha dominato con ampio margine su Romina Scarabottini (Ruota Libera Terni) e Anna Tomassini (UC Petrignano).

In evidenza tra i leader di categoria sul lungo Franco Casella (Celeste Kento Avvenia) tra gli juniores, Leonardo Tanganelli (Polisportiva Aics) tra i master junior, Emiliano Dominici (Ciclotech Mtb Runners) tra i master 2, Emanuele Grelli (SC Parlesca) tra i master 3, Luca Agostinelli (UC Petrignano) tra i master 4, Marco Peraio (Club Sportivo Villastrada) tra i master 5 e Angelo Fiorelli (Cicli Clementi) tra i master 6 over.

Sul corto di 25 chilometri, misto per le categorie esordienti ed allievi, ad imporsi è stato Simone Massimi (Team Cingolani) davanti a Francesco Bellucci (Asd Cucco In Bike), Matteo Minnozzi (Mtb Club Spoleto), Angelo Candi (Team Cingolani) e Daniele Sabatini (Mtb Grotte di Castro-Ferentino Biker).

Divertimento e tanti sorrisi in sella a una bicicletta fuoristrada per i piccoli protagonisti della Mini Umbria Marathon con una cinquantina di baby bikers a conquistare la scena di Baschi: a trionfare Giacomo Serangeli (Ruota Libera Terni) per la G2, Luca Mugnari (Team Eurobici Orvieto) e Giulia Cozzari (UC Petrignano) per la G3, Elia Baccello (Ruota Libera Terni) e Alessia Bertolino (Cucco in Bike) per la G4, Thomas Menicacci (Asd Soriano Ciclismo) per la G5, Riccardo Ricci (Team Eurobici Orvieto) e Camilla Rossini (Nestor Sea Marsciano) per la G6.

Alla presenza di Carlo Roscini (presidente della Federciclismo Umbria), Giorgio Masini (presidente della Federciclismo Provinciale di Terni) e di Anacleto Bernardini (sindaco di Baschi), grande soddisfazione in seno al Team Eurobici Orvieto non solo per il risultato numerico in termini di partecipazione ma per i complimenti ed i ringraziamenti ricevuti da tutti i bikers accorsi a Baschi che hanno mostrato grande interesse attorno la Pissei Umbria Marathon.

Le classifiche complete, assolute e di categoria sono on line ali link http://www.kronoservice.com/it/ksworld/schedaclassifica.php?idgara=1681

Località e date circuito: Granfondo delle Sorgenti 10 maggio – Nocera Umbra (Perugia);  Granfondo del Monte Cucco 14 giugno – Costacciaro (Perugia); Martani Superbike 21 giugno – Massa Martana (Perugia) con premiazione finale dell’intero circuito.

I LEADER PISSEI UMBRIA MARATHON DOPO LA SECONDA PROVA

Elite-Under 23: Eros Capati (Mtb Santa Marinella-Cicli Montanini)
Juniores: Franco Casella (Celeste Kento Avvenia)
Elite Sport: Leonardo Caracciolo (Centro Bici Team Terni)
Master 1: Alessandro Peruzzi (Asd Grams Bike)
Master 2: Emiliano Dominici (Ciclotech-Mtb Runners)
Master 3: Emanuele Grelli (SC Parlesca)
Master 4: Luca Agostinelli (UC Petrignano)
Master 5: Mario Moschetti (SC Parlesca)
Master 6over: Angelo Fiorelli (Cicli Clementi)
Donne (unica): Laura Sopranzi (Centro Bici Team Terni)
Giovani (giro corto): Samuele Bidini (Cicli Taddei)
Giovani femminile (giro corto): Alice Simonetti (Asd Cucco In Bike)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*