Primi d'Italia

Mtb a Gualdo Tadino, al via la Granfondo San Pellegrino

MOUNTAIN BIKE 2GUALDO TADINO – Adesso ci siamo davvero. Domani, domenica 15 giugno, torna il circuito Umbria Challenge MTB 2014 con la seconda delle sei prove in programma: è la Granfondo San Pellegrino-Memorial Sergio Lispi, organizzata dal G.S. AVIS di Gualdo Tadino.

Per l’undicesimo anno consecutivo il G.S. AVIS di Gualdo Tadino è pronto a regalare momenti indimenticabili di sport e non solo a tutti gli appassionati delle ruote grasse che nel weekend prenderanno letteralmente d’assalto la “città delle acque”.

Il quartier generale della manifestazione sarà come sempre a Gualdo Tadino in Piazza Federico II di Svevia (Piazza del Mercato) e sarà possibile effettuare le operazioni preliminari (verifica tessere, ritiro pacchi gara etc.) nei seguenti orari:

 

Sabato 14 giugno                 dalle ore 14:30 alle ore 18:30

Domenica 15 giugno            dalle ore 07:00 alle ore 08:30

 

La partenza della Granfondo è fissata invece per le ore 09:30 di domenica.

Manca poco ormai. Il countdown è iniziato…

 

 

I SEGRETI DEL TRACCIATO

Anche quest’anno il G.S. AVIS di Gualdo Tadino vuole sorprendere i tantissimi bikers che arriveranno in massa nella “città delle acque” per l’11ª edizione della Granfondo San Pellegrino.

La gara, che nel 2011 fu valida come prova unica per l’assegnazione dei titoli tricolore Marathon FCI, è diventata negli anni un appuntamento imperdibile per tutti i veri appassionati di ruote grasse che vogliono coniugare l’adrenalina dell’evento sportivo con il piacere di conoscere lo straordinario patrimonio storico, culturale, paesaggistico ed enogastronomico di un territorio assolutamente unico nel suo genere.

E a proposito di adrenalina il percorso di gara si preannuncia come ogni anno divertente, tecnico e spettacolare con single track da brivido alternati a tratti più pedalabili, indispensabili per riprendere fiato. Insomma, ce ne sarà per tutti i gusti.

PERCORSO LUNGO

 

Percorso lungo          km 40,200      dislivello 1650 metri

Salita più lunga          km 4,000

 

Salite più importanti (con relativo dislivello e altezza massima):

Tartufaia                    km 2,050         pendenza media 11%             pendenza max 14%

Torricella                    km 2,900         pendenza media 14%             pendenza max 23%

Fosso Caprino             km 1,000         pendenza media 13%             pendenza max 17%

Prati Chiavellara        km 1,900         pendenza media 10%             pendenza max 14%

Provinciale Valsorda  km 1,700         pendenza media 6%               pendenza max 12%

 

 

PERCORSO CORTO

 

Percorso corto          km 23,000      dislivello 840 metri

Salita più lunga          km 2,000

 

Salite più importanti (con relativo dislivello e altezza massima):

Tartufaia                    km 2,050         pendenza media 11%             pendenza max 14%

Torricella                    km 2,900         pendenza media 14%             pendenza max 23%

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*