Miglior Grifone Gioielleria Bartoccini: premiati Brighi, Brignoli e Forte

Premiazione 'Miglior Grifone Gioiellerie Bartoccini'

(umbriajournal.com) by Avi News PERUGIA – In casa biancorossa non si sono ancora conclusi i festeggiamenti per la vittoria del derby contro la Ternana. Lo testimonia il clima di euforia che ancora si respirava mercoledì 15 febbraio al Museo dell’Ac Perugia calcio in occasione della premiazione degli ultimi vincitori di tappa del trofeo ‘Miglior grifone Gioielleria Bartoccini’ promosso dal Coordinamento Perugia Clubs. Tra sorrisi e foto, i tifosi del Perugia hanno consegnato i buoni spesa offerti dallo sponsor Bartoccini al centrocampista Matteo Brighi (per la partita Perugia-Cesena 3-3), al neo arrivato portiere Alberto Brignoli (Bari-Perugia 1-0) e all’attaccante Francesco Forte (Perugia-Brescia 3-2). Erano presenti alla cerimonia anche il vicepresidente del Centro coordinamento Stefano Mortini e i consiglieri Monica Landi e Lamberto Lucarelli.

Premiati anche i tifosi. Gadget ufficiali del Perugia calcio, anche questi offerti dalla Gioielleria Bartoccini, sono stati poi consegnati a Stefano Lazzari, David Alunni, Giulia Pucciarini e Deborah Moroni del Perugia club Aper 90 di Colle Umberto, quattro tifosi estratti tra tutti coloro che hanno preso parte alle votazioni.

Come si partecipa. Al termine di ogni partita, accedendo al sito web del Coordinamento www.perugiaclub.com, i supporter biancorossi possono scegliere, tra una rosa di quattro nomi, il ‘grifone’ che ritengono sia stato il ‘migliore’ in campo. Le votazioni rimangono aperte per 48 ore. Il giocatore che al termine del campionato avrà collezionato il maggior numero di riconoscimenti vincerà un prestigioso orologio Glycine personalizzato con il logo del Perugia calcio, messo in palio dalla Gioielleria Bartoccini.

La classifica del trofeo. A guidare la particolare classifica è ancora Jacopo Dezi che stacca tutti i compagni con cinque tappe vinte. Con due vittorie ciascuno, inseguono Belmonte, Brighi, Di Carmine, Monaco, Nicastro e Zebli. Chiudono, invece, con una tappa, Brignoli, Del Prete, Di Chiara, Forte, Guberti e Ricci.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*