Miglior grifone, a Belmonte e Colombatto le tappe contro Pro e Foggia

Santiago Colombatto

Trofeo del Coordinamento Perugia clubs sponsorizzato da Bartoccini gioiellerie. Il difensore cosentino per “impegno e attaccamento”, l’argentino “dà ordine a centrocampo”

(umbriajournal.com) by AVInews PERUGIA – Il goal del provvisorio pareggio nella sfida interna del Perugia calcio contro la Pro Vercelli vale a Nicola Belmonte la vittoria di tappa del trofeo ‘Miglior grifone Gioielleria Bartoccini’ con un 29,7 per cento delle preferenze espresse dai tifosi biancorossi direttamente dal sito del Coordinamento Perugia clubs, promotore dell’iniziativa.

La scelta di Belmonte. “Nel contesto di una gara difficile da gestire – commentano il Coordinamento –, con un Perugia rimasto in dieci uomini per lunghi tratti, la marcatura di Belmonte alimenta quella speranza di vittoria, subito dopo sopita dal nuovo vantaggio piemontese. I simpatizzanti hanno espresso la loro stima verso l’arcigno difensore cosentino per la segnatura ma anche per l’impegno profuso e l’attaccamento mostrato”.

Colombatto. Chiudono rispettivamente Di Carmine e Colombatto il quale si appalesa il miglior biancorosso in terra pugliese con un 31 per cento di preferenze nel match contro il Foggia. “Prestazione quest’ultima – spiega il Coordinamento Perugia clubs – complessivamente sfortunata, perduta nel primo tempo, con un Perugia che sembra aver dato segnali di ripresa, tattici e di impostazione, nella quale il giocatore argentino ha tentato di dare ordine a centrocampo, anche aiutato da Brighi che, rientrato dopo diverse giornate, guadagna un 22,8 per cento. Merita risalto la prestazione di Nocchi per tranquillità e sicurezza mostrata negli interventi del secondo tempo, tra i pali e nelle uscite tanto da meritare il 22,8 per cento dei consensi”.

Premiazione. Il riconoscimento, offerto dalla Gioielleria Bartoccini, sponsor ufficiale della manifestazione, verrà consegnato nei prossimi giorni all’interno del Museo del Grifo grazie alla collaborazione del Perugia calcio.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*