Magione, auto, trofeo turismo, tutti i risultati

autodromo di magioneMAGIONE – Ha preso il via all’insegna dell’equilibrio il Trofeo Turismo Magione 2014, scattato oggi all’Autodromo dell’Umbria con doppia gara.

 

La prima corsa della giornata ha visto la vittoria della Porsche Cayman di Enrico Martini, classe GT, pur inseguito da vicino dalla possente Alfa 156 WTCC di Fabrizio Caprioni, secondo sul podio. Gara costante anche per il romano Michele Sabia, che sulla Lotus Exige 1.8 è stato il terzo assoluto in gara, nonché il migliore della classe GT 1.8.

Nella classe riservata alle vetture Fiat Barchetta ex Trofeo, il campione in carica della serie, Federico Lilli, si è aggiudicato la prima posizione ai danni del rivale Riccardo Nucci fin dal secondo giro. I due hanno gareggiato praticamente attaccati fino alla fine. Ritiro, invece, per il padre di Federico, Walter Lilli, con un semiasse k.o.

Nella classe Fiat 500 Cup Giuseppe Marech ha largamente dominato su Michele Sollecito e Ivan Fabbris.

 

Gara 2 ha visto un risultato fotocopia della prima corsa, con il perugino Luca Rossetti che stavolta scattava dalla terza piazza, sulla Peugeot 206 RC ed a concluso in quarta posizione assoluta, così come aveva fatto nella prima corsa, avendo la meglio sul rivale di classe Domenico Calderoni (su Ford Fiesta ST).

Tutti i risultati sono visionabili all’indirizzo web: magione.perugiatiming.com/risultati

Il prossimo appuntamento con il Trofeo Turismo Magione si correrà il 22 Giugno.

 

Nel mese di Maggio prosegue l’attività di prove libere all’Autodromo dell’Umbria, con calendario consultabile e prenotabile sulla pagina web www.autodromomagione.com.

 

Il mese di Giugno, invece, vedrà il ritorno dell’attesa sfida di consumi dedicata alle ultime novità del mercato automobilistico, ovvero la 25 Ore di Magione – Energy Saving Race, ormai giunta all’ottava edizione.

Maggiori info sulla speciale economy run verranno divulgate nei prossimi giorni.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*