Liomatic Perugia Basket: domenica di nuovo in campo, arriva Latina

Sisas Perugia pallacanestro batte Chiusi. comincia nuovo anno con vittoria

PALLON DA BASKET(UJ.com3.0) PERUGIA – Dopo soli tre giorni dall’infrasettimanale di Matera si scende di nuovo in campo, poco tempo per ricaricare le pile e al PalaEvangelisti arriva Latina, palla a due alle ore 18.00. La Benacquista è una squadra molto diversa rispetto a quella che i grifoni affrontarono all’andata, oltre al cambio di allenatore, coach Billeri ha sostituito infatti da tempo Ferrari , i pontini possono contare nel proprio roster due nuovi elementi come Canavesi e Carrizo. Il primo ha giocato in ottime realtà come Montegranaro e Bologna, il secondo, guardia esperta della categoria, ha conquistato la promozione con Ferentino l’anno scorso e aveva iniziato il campionato proprio in legadue con la stessa formazione. Latina ha perso sia nel match infrasettimanale contro Reggio Calabria che in quello precedente contro Mirandola, dovendo tenere a riposo sia Canavesi che Potì, il primo per un probabile problema muscolare mentre il secondo si alterna spesso con Plateo.

Nella gara di andata la Liomatic ottenne un’importante vittoria, allungando sin dai primi minuti e resistendo al ritorno avversario nella seconda parte di gara. Rispetto a quel match mancherà tra le fila dei pontini il giocatore Micevic, trasferitosi a Chieti, mentre non giocò il giovane Arrigoni, assente a dicembre per infortunio e rientrato ormai nei ranghi da tempo, rendendosi subito utile ed efficace per la causa della Benacquista. Carrizo è il miglior realizzatore con oltre 20 punti di media, la guardia oriunda è seguita da Canavesi che ne segna 12 di media, gli stessi giocatori sono anche i migliori rimbalzisti, per quanto in questa statistica il dato risulta diffuso in maniera piuttosto eterogenea, pedine importanti nel gioco pontino sono anche Santolamazza e Milani. Latina è terzultima con 22 punti totali e fuori casa ha vinto 2 volte e perso 13.

“Di fronte avremo una delle squadre che lotterà come noi per la salvezza – esordisce coach Fabrizi – si sono molto rinforzati in questo inverno, Carrizo è un ottimo giocatore e pedina importantissima, Canavesi gli ha dato ancora più solidità sotto le plance. Ultimamente sembrano esser riusciti a trovare la giusta amalgama e credo che, nonostante i punti ottenuti, possano essere veramente una mina vagante ai playout e avversario difficile per chiunque li incontri. Più che dal punto di vista tattico noi dobbiamo ritrovare la giusta serenità per affrontare qualsiasi avversario. Nell’ultimo match a Matera e durante gran parte della stagione, abbiamo dimostrato di poter ottenere risultati importanti, giocando insieme e preparandoci al meglio lavorando duro. Sarà importante disputare queste ultime gare con la stessa coesione, grinta e rabbia agonistica messa in campo contro la Bawer”. Arbitreranno il match i Sigg. Fabiani di Altopascio (LU) & Costa di Livorno (LI), il primo non ha mai arbitrato i grifoni mentre il secondo li ha arbitrati nella gara casalinga contro Castelletto. Appuntamento a domenica con Liomatic Perugia – Benacquista Latina, palla a due per le ore 18.00 al PalaEvangelisti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*