LIOMATIC BASKET: AL PALAEVANGELISTI ARRIVA FIRENZE

Sisas Perugia pallacanestro batte Chiusi. comincia nuovo anno con vittoria

PALLON DA BASKETpost by M. Zingales(UJ.com3.0) PERUGIA – Domenica i grifoni tornano al PalaEvangelisti ed ospiteranno la Brandini Claag degli ex Paolini e Caroldi, palla a due alle ore 18.00. Firenze ha totalizzato fino ad ora 24 punti in classifica e nell’ultimo match disputato è uscita sconfitta dalle mura amiche di 6 lunghezze per mano di Matera. La formazione allenata da Paolini fuori casa conta 4 vittorie e 9 sconfitte, rispetto alla gara di andata il club gigliato ha a disposizione la guardia Giampaoli, rientrato ormai stabilmente dopo l’infortunio di inizio stagione ed in panchina proprio nel match con i grifoni al Mandela Forum. Nella gara di andata le due squadre si alternarono costantemente alla conduzione, sul finale i toscani trovarono conclusioni importanti dalla lunga distanza riuscendo poi a spuntarla e conquistando i due punti.

 

Il match di domenica rappresenterà anche la prima volta da avversario di Mattia Caroldi che ritorna al PalaEvangelisti dopo 3 stagioni giocate con la Liomatic. Tra i migliori realizzatori di Firenze troviamo Casadei, top scorer della squadra con 16 punti di media, mentre Rabaglietti, Spizzichini e Caroldi lo seguono a ruota, tutti sopra gli 11 punti a partita. Alla voce rimbalzi troviamo ancora Casadei e Spizzichini, in aggiunta il pivot Capitanelli, il miglior assistman è il play Caroldi. “Firenze esprime un ottimo basket – esordisce coach Fabrizi – hanno molte soluzioni offensive e possono contare sull’estro di alcuni elementi che sono letteralmente imprevedibili, uno su tutti il lungo Casadei. Dovremo stare attenti ai tiri dall’arco di Rabaglietti e Caroldi, senza distrarci sulle loro incursioni, difensivamente sono molto intensi e nel corso della stagione stanno trovando in Spizzichini e Capitanelli delle pedine importanti nel loro gioco. La gara vedrà anche il ritorno di due ex, con Riccardo (Paolini ndr), dopo la stagione insieme, il rapporto è sempre rimasto positivo e per lui non sarà la prima volta da ex, Mattia (Caroldi ndr) invece farà il suo esordio da avversario proprio in quel palasport che lo ha tifato per 3 stagioni consecutive. Sono sicuro che per lui sarà emozionante ma conoscendolo anche come professionista, sono altrettanto certo che farà tutto il possibile per far vincere la sua squadra. Per quello che ci riguarda siamo ancora un po’ acciaccati e stiamo lavorando per avere tutti al meglio della condizione, indipendentemente dai disponibili, noi dovremo scendere comunque in campo attenti in difesa, senza concedere troppi secondi tiri e fare il nostro gioco in attacco evitando le forzature.” Gli arbitri dell’incontro saranno i Sigg. Longobucco di Ciampino (RM) & Pratillo di Casagiove (CE), il primo non ha mai arbitrato i grifoni in questo campionato, mentre il secondo ha arbitrato Perugia nella gara in trasferta contro Castelletto. Appuntamento quindi a domenica al PalaEvangelisti con Liomatic Perugia – Brandini Claag Firenze, palla a due per le ore 18.00.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*