Libertas Arcs Cus Perugia sul podio continentale con Pedetti

Apprezzamenti anche da Carlo Moscatelli, presidente Fidal, che si è detto felice di avere un orvietana quale punto di riferimento per le altre atlete.

Libertas Arcs Cus Perugia sul podio continentale con Pedetti

Libertas Arcs Cus Perugia sul podio continentale con Valeria Pedetti

PERUGIA – Nella vita tutti possono incontrare delle avversità, ciò che fa la differenza è la forza con cui si continua a credere nei propri sogni. Valeria Pedetti, classe 1973, non si è arresa alle difficoltà di essere una mamma single e lavoratrice, e con impegno e determinazione ha coronato il suo sogno ottenendo il doppio titolo europeo sia sulla marcia 3 km che sulla 5 km.

L’atleta, tesserata per La Libertas Arcs Cus Perugia, vive e lavora ad Orvieto, mamma di due bambini, non solo lavora tutto il giorno nel suo negozio e porta avanti con coraggio un’attività autonoma ma riesce anche a trovare il tempo per allenarsi.

Allenandosi alle ore cinque del mattino, prima di immergersi nel tran-tran degli impegni quotidiani tra scuola, casa e lavoro, ha preparato i Campionati Europei indoor della categoria master portando a casa tre medaglie d’oro.

La prima sulla distanza di 3 km marcia con il nuovo primato personale di 14’23”33 (dodicesima nella distanza a livello assoluto), la seconda nella 5 km con l’eccellente tempo di 25’04” ed il terzo nella classifica a squadre. Grande gioia per i risultati dell’atleta umbra è stata espressa da Vito Medi, responsabile della sezione del club, che si è detto soddisfatto di poter contare su un’atleta sempre ai vertici nella propria squadra. Apprezzamenti anche da Carlo Moscatelli, presidente Fidal, che si è detto felice di avere un orvietana quale punto di riferimento per le altre atlete.

Libertas Arcs Cus Perugia

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*