La Tacche e Svasi protagonista a “Bastardo sotto le stelle”

Sull’onda del successo e dell’interesse suscitato in occasione della Sagra dell’Ortolano di Balanzano l’associazione “Tacche e Svasi” torna protagonista delle serate agostane con la sua struttura itinerante per l’arrampicata sportiva. Questa volta e’ stato lo staff organizzatore di “Bastardo sotto le stelle” per la Notte Bianca di sabato scorso ad invitare l’associazione sportiva perugina nella sua inarrestabile azione promozionale dell’arrampicata per i paesi dell’ Umbria. Dalle 18 di sabato alle 2 di domenica mattina un cospicuo numero di bambini, ragazzi e adulti hanno potuto scalare (alcuni addirittura scalzi…) sulla suggestiva parete alta otto metri e mezzo allestita per l’occasione. Il tutto sotto la supervisione degli istruttori della Tacche e Svasi, che gestisce da ventitre anni la più grande struttura comunale indoor per l’arrampicata sportiva della regione, nel quartiere di Madonna Alta (Via Armando Diaz 11) a Perugia. Palestra che a metà settembre riaprirà i battenti per accogliere i tanti appassionati del settore e concedere un’occasione a quanti sentono il desiderio di misurarsi per la prima volta con la disciplina sportiva. Per maggiori informazioni: www.taccheesvasi.it e 348.8540163

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*