La San Mariano Volley archivia Mondovì e punta su Crotone

Sono giorni intensi per la San Mariano Volley. Archiviata positivamente l’esperienza della formazione under 16 alle finali nazionali di Mondovì, il sodalizio di Catia Loletto è già in viaggio per un’altra sfida a livello “italiano” con l’Under 18, di scena dal 10 al 14 giugno a Crotone. “Ci stiamo dividendo tra queste due realtà – ci tiene a precisare il responsabile tecnico, Roberto Farinelli – con fatica ma anche con grande piacere. L’esperienza dell’Under 16 resta molto positiva sotto diversi aspetti. Durante la stagione la squadra ha rispettato impegni e programmi. Alle finali nazionali non ha passato la fase eliminatoria, pur vincendo due partite (contro le formazioni di Roma e Bolzano) e rimediando una sconfitta contro la squadra di Venezia (0-3) che poi ha vinto il girone. Siamo comunque riusciti a tenere testa a regioni come il Lazio, che per numeri e movimento è sicuramente superiore all’Umbria. Il futuro dell’under 16? Molte ragazze saliranno di categoria, ma c’è la volontà di allestire una squadra comunque competitiva. Ripeteremo il progetto di collaborazione con un’altra società, ma è presto per dire se continuerà quella con Todi o se avvieremo dei rapporti con altri sodalizi”. Chiuso un capitolo, la San Mariano Volley è pronta ad aprirne subito un altro. La  formazione under 18, nata dal connubio con la Monini Spoleto, dopo aver conquistato il titolo regionale è in direzione delle finali nazionali. A Crotone, il 10 e 11 giugno, il sestetto umbro dovrà misurarsi con il girone eliminatorio, che lo vedrà opposto a Modena e Potenza, con la quarta squadra del girone che sarà sorteggiata al momento dell’arrivo delle comitive in Calabria. “Affronteremo questo appuntamento con grande voglia di fare bene – conclude Farinelli – convinti di poter dire la nostra. Rispetto all’under 16, c’è maggiore esperienza da parte delle giocatrici e qualche speranza in più di andare avanti”. L’obiettivo è quello di passare il primo turno e di “allungare” il soggiorno crotonese fino a domenica 14, giorno delle finali. L’Umbria della pallavolo femminile giovanile è nella mani della Monini San Mariano Flaminia Sud.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*