La pallavolo sempre nei pensieri del Cus Perugia

volley-pallavolo_muro(umbriajournal.com) PERUGIA – A settembre si apre un nuovo anno accademico e si rinnovano le proposte del Centro Universitario Sportivo di Perugia che sono rivolte agli studenti iscritti all’Ateneo della città di Sant’Ercolano.

Alla palestra di Scienze Motorie in via Giuseppe Bambagioni, 4 (zona Pallotta), ripartono in questa settimana i corsi di pallavolo con l’intento di coinvolgere un numero sempre crescente di persone.

L’attività proposta è di tipo amatoriale con cadenza di due appuntamenti alla settimana (nelle ore serali), iniziativa che negli ultimi tempi ha riscosso grandi consensi ed ha visto aumentare i partecipanti.

Attività mista, uomini e donne assieme per un connubio che funziona, tanto da aver creato addirittura due gruppi paralleli che sono suddivisi in base alla loro esperienza e capacità.

Divertimento ed agonismo a braccetto in una disciplina che instaura rapporti solidi e favorisce l’integrazione tra gli universitari di diversa estrazione e sesso, approfittando di momenti aggregativi unici.

La presenza nel capoluogo regionale dell’Università Italiana e dell’Università per Stranieri consente infatti di creare proposte interessanti in questo senso riservando offerte speciali a questa categoria, ma aprendo la partecipazione anche ai meno giovani.

Il sodalizio presieduto da Pier Luigi Cavicchi riserva delle tariffe vantaggiose a tutti, particolarmente convenienti soprattutto per coloro che sono impegnati nello studio.

Nel frattempo procedono i lavori di ristrutturazione ed ammodernamento degli impianti al coperto situati nella sede di via Tuderte, 10 e che tra qualche settimana, quando saranno terminati, vedranno tornare il club biancorosso all’antico splendore.

Per informazioni su tutte le offerte dedicate al mondo universitario è possibile rivolgersi alla segreteria del Cus Perugia (telefono 075-32120) ma è possibile inoltre consultare anche il sito internet www.cusperugia.it che fornisce dettagli sulle attività.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*