LA MONTEMORCINO PUNTA SULLA FORMAZIONE PULCINI 2003

pulcini_2003(Uj.com 3.0) PERUGIA Calcio e amicizia viaggiano a braccetto a  Montemorcino, soprattutto all’interno della formazione Pulcini 2003. Un gruppo di giovani atleti che in estate si è in parte rinnovato, ma che ha saputo sin dai primi allenamenti trovare il giusto amalgama per condividere al meglio l’esperienza sportiva. Calciatori in erba dal cuore grande, come dimostrato nel caso dello spiacevole incidente extra campo capitato al compagno Francesco Galzerano. “Ringrazio i compagni – ammette lo stesso Galzerano – per la vicinanza che mi hanno dimostrato in un momento difficile. Non vedo l’ora di tornare a giocare con loro. A Montemorcino si sta davvero bene: merito degli allenatori e del Presidente”. Un messaggio di  gratitudine verso la società e il gruppo del 2003 arriva anche dalla famiglia. “Dai ragazzi e dalla società abbiamo ricevuto una spinta importante – ci tiene a precisare Antonio Galzerano – per superare un periodo davvero duro. Al di là degli aspetti sportivi, a Montemorcino si respira un’aria familiare e spero che questo possa durare nel tempo”. Soddisfatto dei suoi ragazzi anche il Presidente rossoblu Stefano Bulletti. “E’ un gruppo che si è rinnovato, dopo alcune partenze estive e che sta lavorando bene, grazie al contributo importante di allenatori motivati e preparati.  Nei prossimi mesi organizzeremo per loro alcuni tornei fuori regione e abbiamo già messo in cantiere degli allenamenti al Santa Giuliana, esclusivamente dedicati alla parte atletica”. Come a dire: non solo pallone, ma un’attenta cura della crescita fisica e soprattutto tante occasioni per stare insieme.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*