La Karate Team Italia vince la Coppa del Mondo

La Karate Team Italia vince la Coppa del Mondo
Ancora una volta il Maestro Lorenzo Calzola ha avuto l’onore di alzare al cielo la Coppa del Mondo di Karate.

La rappresentativa nazionale Karate Team Italia, grazie alla conquista di 15 medaglie d’oro, 14 d’argento e 13 di bronzo ha vinto la Coppa del Mondo WUKO & AD – categorie Cadetti, Junior, Senior e Veterani, al termine della manifestazione mondiale di Karate tenutasi al Palasport di Lignano Sabbiadoro nei giorni 21 e 22 novembre.

La Karate Team Italia, guidata dal Presidente Pietro Antonacci, e rappresentata ai mondiali dalle società Karate Calzola, Karate Lanciano e Karate Rastelli, non ha tradito quindi le aspettative della vigilia portandosi a casa il trofeo più ambito della stagione.

Importanti, ai fini della conquista del titolo, sono le 23 medaglie conquistate dalla società Karate Calzola che per l’occasione aveva selezionato i migliori atleti provenienti dalle tre sedi di Terni, Todi e Spoleto.

Ancora una volta il Maestro Lorenzo Calzola, che nell’occasione ricopriva anche l’incarico di Coordinatore dei Coach della rappresentativa azzurra del Karate Team Italia, ha avuto l’onore di alzare al cielo la Coppa del Mondo di Karate.

“Voglio ringraziare e fare i complimenti a tutti gli atleti, – ha dichiarato il Maestro Lorenzo Calzola – in particolare ai ragazzi provenienti dalle sedi del Karate Calzola di Terni, Todi e Spoleto. In questo ultimo periodo, in preparazione all’evento mondiale, hanno tutti dimostrato impegno e voglia di vincere partecipando entusiasti a sedute di allenamento straordinarie. Un ringraziamento speciale va dunque anche alle famiglie che, con la loro disponibilità, hanno permesso ai loro figli la realizzazione di un sogno”.

Questi gli atleti della società Karate Calzola andati a medaglia:

Medaglia d’oro per: Valentina Fiorelli (kata),Giulio Moretti (kata), Darie Raclau (kata), Harrison Miloti (kata), Monica Faraoni (kata), Eleonora Astolfi (kumite), Shaul Kobirkov (kata), David Ghilescu (kumite), Fornaci Irina (kumite), Jacopo Chianella (kumite), Gianfilippo Giovannetti (kumite).

Medaglia d’argento per: Veronica Fiorelli (kata), Darie Raclau (kumite), Filippo Mariotti (kumite), Harrison Miloti (kumite), Andrea Provenzani (kumite).

Medaglia di bronzo per: Andrea Provenzani (kata), Piervisani Erika (kata), Valentina Fiorelli (kumite), Aleksandr Jankuloski (kumite), Filippo Romoli (kumite), Giulia Palombi (kumite).

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*