La Jesina ferma la rincorsa della Grifo Perugia

La Grifo Perugia non riesce a battere la Jesina e rinvia nuovamente l’appuntamento con l’aggancio alla vetta. A San Sisto, le marchigiane tengono testa alla grifoncelle ed escono con un confrontate pareggio (1-1), che lascia invariate le distanze (+3). Per l’occasione Belia, squalificata e sostituita in panchina da Bianca Parise, ripropone il 4-3-1-2 con Martina Ceccarelli alle spalle di Giulia Fiorucci e Marinelli. In mezzo al campo spazio a Bylykbashi con le esperte Natalizi e Corinna Fiorucci. Dietro c’è la coppia centrale titolare, Saravalle-Bordellini, con Ricci e Monetini sugli esterni. In porta spazio alla giovane Marroccoli, con Monsignori in panchina. La Jesina sin dai primi minuti si dimostra avversario tosto e meritevole del primato. Fontana e Monterubbiano mettono spesso in apprensione la retroguardia biancorossa. Le padroni di casa di fanno vedere solo al 18’, con un colpo di testa di Saravalle, sugli sviluppi di un angolo, che finisce alto. Al 38’ la Jesina passa in vantaggio: Fontana trafora la difesa della Grifo e batte Marroccoli. Nella ripresa Marinelli cerca subito (8′) la via del pareggio ma la conclusione termina a lato. Al 13′ ci vuole una “super Marroccoli”, strepitosa in tuffo su Vagnini. Qualche minuto più tardi ci prova Monterubbiano, ma senza fortuna. La Grifo si affida ai cambi: Narcisi e Pellegrino danno la scossa e al 29′ arriva il pareggio di Martina Ceccarelli, che capitalizza al meglio un bell’assist dalla sinistra di Marinelli. La stessa Marinelli al 36′ trova sulla sua strada Guidi, che devia in angolo il possibile vantaggio. Occasione persa? Probabilmente sì. Alla Grifo serviva una vittoria per riagganciare la vetta, ma vista la Jesina anche un pari può essere utile per continuare a sperare. Nelle prossime sei giornate le ragazze di Valentina Belia non dovranno sbagliare un colpo e sperare in qualche passo falso delle marchigiane.

GRIFO PERUGIA – JESINA 1-1 (0-1)

GRIFO PERUGIA: Marroccoli; Ricci (22’ st Pellegrino), Monetini, Fiorucci C., Saravalle, Bordellini, Natalizi, Bylykbashi (2’ st Narcisi), Fiorucci G., Ceccarelli M. (37′ st Spapperi), Marinelli. A disp.: Monsignori, Ferretti, Alessi, Ceccarelli L. All.: Parise. (Belia squalificata)

JESINA: Guidi; Picchio, De Sanctis, Scarponi, Breccia, Alunno, Fontana (7’ st Massa), Becci, Catena, Vagnini (19’ st Battistoni), Monterubbiano (42′ st Fiorella). A disp.: Cantori, Barchiesi, Fiorella, Costantini, Mari. All.: Giugliano.

ARBITRO: Pasqualetto di Aprilia (Cialucco – Cretani)

MARCATORI: 38’ pt Fontana (J), 29’ st Ceccarelli M. (P)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*