La Grifo Primavera all’insegna del “6” anche contro la Libertas

La Grifo Primavera continua a vincere e a convincere nel campionato di categoria. Dopo il successo all’esordio in casa del Monsummano (6-0), le ragazze di Vania Peverini hanno liquidato a Collestrada, con lo stesso punteggio, le pari età della Libertas Femminile. Una gara a senso unico, che la Grifo ha indirizzato sin dalle prime battute. Dopo qualche tentativo andato fallito, al 12′ ci ha pensato Fortunati a siglare il vantaggio sul tiro dal dischetto. Una manciata di minuti dopo (20′) Accettoni ha centrato il raddoppio. Forte del doppio distacco, la formazione perugina ha continuato comunque ad attaccate e alla mezz’ora ha trovato il tris con un gol di Tuteri, sugli sviluppi di un’azione d’angolo. Prima dell’intervallo, sfortunata deviazione da parte di Buratti che è costata alla Libertas un’altra lunghezza di svantaggio. Nella ripresa è salita in cattedra Piselli, che con una doppietta ha arricchito il suo score personale stagionale e consentito alla Grifo Primavera di fissare il parziale su, un altro, tennistico 6-0. Prossimo impegno per la squadra di Peverini, sabato 29 ottobre in casa della Florentia.

PRIMA SQUADRA ANCORA A RIPOSO – Complici gli impegni della Nazionale maggiore, i principali campionato di calcio femminile hanno osservato nel fine settimana un altro turno di riposo. La Grifo Perugia, guidata da Valentina Belia, che ha iniziato la stagione con una vittoria casalinga contro l’Udinese e con un buon pareggio sul campo della Reggiana, tornerà a giocare domenica 30 ottobre in casa contro Padova (San Sisto ore 14.30).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*