Unipegaso

La Grifo Perugia sbriga la pratica Padova con un 2-0

Un 8 dicembre dal sapore davvero dolce per la Grifo Perugia che liquida la formazione della Virtus Padova con il risultato di 2-0. Dopo la beffa di Imola, le Biancorosse fanno centro nel recupero del match di terza giornata grazie alle marcature del numero dieci Narcisi e del numero otto Bianconi. Primo tempo che si apre con una fase di studio che favorisce ritmi non troppo elevati. La prima occasione arriva al 13’ ed è di marca perugina: il tiro di Brozzetti viene respinto in corner dall’estremo portiere della Virtus Padova. Al 20’ minuto è ancora Brozzetti a rendersi veramente pericolosa: sola a tu per tu con il numero uno Dettadi mette fuori di un soffio. Le ragazze del tecnico Belia non si abbattono e continuano a spingere sul piede dell’acceleratore: Fiorucci tenta la botta ma viene murata, mentre sullo scadere dei primi 45 minuti di gioco è Bianconi a cercare il gol del vantaggio ma con scarsi risultati. Nemmeno il tempo di rimettere la palla al centro per l’inizio della ripresa che si materializza il vantaggio delle Grifoncelle: nel primo minuto della seconda frazione, Narcisi è chirurgica ad insaccare la sfera alle spalle di Dettadi su assist di una encomiabile Pellegrino. Rete fortemente cercata dalle ragazze di Belia che, visto il monito della rocambolesca sconfitta contro l’Imolese, si rimettono subito in pista per andare alla ricerca del gol della sicurezza. La Virtus Padova non accenna una grande reazione e allora le Biancorosse ci riprovano con Pellegrino e Fiorucci. Il 2-0 arriva solo a quattro minuti dal novantesimo, con Bianconi che mette il sigillo sui tre punti ed evita qualche titubanza di troppo nel recupero. La Grifo Perugia rialza così la testa e si rimette in cammino in un campionato che ancora può riservare delle soddisfazioni. Le giovani atlete perugine sin qui hanno mostrato alti e bassi, ma non si può certe dire che dopo rovinose sconfitte come quella di Castelvecchio non abbiano mostrato la forza ed il coraggio per riemergere già dalla partita successiva.

TABELLINO Grifo Perugia – Virtus Padova 2-0

Grifo Perugia: Baylon, Zelli, Monetini, Fiorucci C., Ferretti, Rosmini, Brozzetti (Dal 34’ st Tuteri), Bianconi, Fiorucci G., Narcisi, Pellegrino. A disp.: Marroccoli, Giovannucci, Alessi, Timo, Bylykbashi. All.: Belia

Virtus Padova: Dettadi, Pizzeghello, Giacometti, D’Agostino, Ferrari, Giazzi, Basso, Bellemo, Menin, Norido, Dalla Villa. A disp.: Lanza, Cinetto, Lunardi, Marinello, Riboldi, Bertoli, Zaghetto.

Reti: 1’s.t. Narcisi (GP), 41’ s.t. Bianconi (GP)

Arbitro: Julio Milan Silvera della sezione Valdarno

Assistenti: Alessio Bacci e Manuel Lombardi entrambi di Foligno

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*