La Grifo Perugia ritrova la vittoria contro Ferrara

La Grifo Perugia ritrova la vittoria. Dopo l’immeritata sconfitta esterna contro la Marcon, la squadra di Valentina Belia ha superato a domicilio la New Team Ferrara, grazie ad una rete a fine primo tempo della fantasista Narcisi. Una partita sulla carta non agevole per le grifone, visto che l’avversario emiliano sin qui aveva messo insieme dieci punti in quattro partite e realizzato ben dodici gol. Per l’occasione Belia ha proposto il consueto 4-3-3, con Bylykbashi e Narcisi a supporto di Giulia Fiorucci in avanti. In mezzo, centrocampo di qualità e sostanza, con Corinna Fiorucci, Bianconi e Brozzetti. Dietro, Zelli terzino può rappresentare una sorpresa, mentre Ferretti, Rosmini e Monetini sono ormai delle certezze. Così come Marroccoli in porta. La partita sin dal primo tempo si è incanalata sui binari favorevoli alla Grifo. La squadra di Belia ha messo in campo organizzazione e concentrazione, che le hanno consentito di “battere” da subito l’area della New Team. Dopo qualche tentativo andato a vuoto, nel giro di una ventina di minuti Narcisi e Bylykbashi hanno messo in seria apprensione il portiere De Candia. Che prima del riposo è capitolato su una bella conclusione della stessa Narcisi, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Gol che è valso la vittoria e che la Grifo ha cercato di incrementare, senza successo, nella ripresa. Giulia Fiorucci e Pellegrino ci hanno provato senza fortuna, ma la truppa biancorossa non ha mai dato la sensazione di perdere la bussola. Anzi, Corinna Fiorucci e Co. hanno fatto davvero una bella figura e inviato un segnale piuttosto confortante in vista del proseguo della stagione.

INTERVISTE
Valentina Roscini, Presidente della Grifo Perugia: “Sono due partite che giochiamo a calcio e comandiamo per almeno ottanta minuti. Oggi, rispetto a domenica scorsa, siamo riusciti a vincere e questo è importante. Come è fondamentale riuscire a trasferire a queste ragazze una mentalità legata appunto al gioco. Sono molto soddisfatta, la strada è quella giusta”.
Valentina Belia, tecnico Grifo Perugia: “Vittoria importante, ottenuta con un avversario che sin qui aveva fatto benissimo. Se la squadra rimane concentrata, può giocarsela contro chiunque e produrre dei risultati positivi. Ci manca ancora un po’ di cattiveria sottoporta, per riuscire a chiudere le partite ed evitare inutili affanni.

GRIFO PERUGIA – NEW TEAM FERRARA 1-0 (1-0)
GRIFO PERUGIA: Marroccoli; Zelli, Ferretti, Rosmini, Monetini; Brozzetti, Bianconi, Fiorucci C, Bylykbashi (25′ st Pellegrino), Narcisi, Fiorucci G. (47′ st Tuteri) A disp.: Cerasa, Alessi, Giovannucci, Fortunati, Piselli. All.: Belia.
NEW TEAM FERRARA: De Candia; Pedevilla, Fratini, Ansaloni (18′ st Marchi), Gilli, Dubbioso, Grassi, Pesci, Montorio, Chierici (35′ st Braga), Filippini. Orlandi, Giovannini. All.: Baroni:
ARBITRO: Bartonti di Pistoia (Neri – Giovanardi)
MARCATORI: 44′ pt Narcisi (GP)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*