La Grifo Perugia non fa sconti: liquidato 2-0 il Saluzzo

Contro il fanalino di coda Musiello Saluzzo la Grifo Perugia non tradisce le attese e trionfa per 2-0. Una vittoria per ritrovare morale oltre ai tre punti che mancavano da davvero troppo tempo. I gol, tutti nel secondo tempo, portano la firma di Martina Ceccarelli e Giulia Piselli.

CRONACA

Il match è stato sostanzialmente un monologo delle biancorosse sin dai primi minuti.

Vanno subito vicine al gol in successione cronologica Tuteri, Brozzetti e Ceccarelli, ma nulla da fare.

Al 18esimo ed al 20esimo ancora Brozzetti e Ceccarelli si vedono respingere dal portiere ospite due ottime conclusioni.

Il primo tempo termina senza ulteriori sussulti, con la Grifo che rivede le ‘streghe’ delle ultime partite, quando pur avendo avuto in mano il match non è riuscita a trovare la rete del vantaggio.

Nella ripresa ci pensa però Martina Ceccarelli a scacciare subito i fantasmi: su assist di Tuteri l’attaccante non lascia scampo all’estremo difensore del Saluzzo. 1-0 per le biancorosse.

Le piemontesi si vedono solo al 66’ minuto con un tiro di Arnaudo: Bayol fa però buona guardia della sua porta.

Al 70esimo arriva il gol che di fatto chiude il match: la segnatura porta il nome della subentrata Giulia Piselli che trova la gioia personale anche in prima squadra dopo le tante marcature con la formazione Primavera.

Negli ultimi venti minuti di gioco le ragazze di Valentina Belia avrebbero potuto rendere ancora più ampio il punteggio, ma tant’è.

Triplice fischio di Pacella di Roma 2 e vittoria fondamentale per le Grifoncelle in chiave terzo posto.

INTERVISTE

Valentina Belia, tecnico della Grifo Perugia:

“Oggi non abbiamo fatto benissimo sotto il punto di vista del gioco, ma era importante vincere per non perdere ulteriore terreno dalla prime tre. Nel primo tempo abbiamo incontrato più difficoltà del previsto, ma nella ripresa ci siamo sbloccate. Il Musiello Saluzzo non ha fatto molto, ma il nostro portiere Bayol ha fatto una gran parata e ci ha salvate.”

GRIFO PERUGIA – MUSIELLO SALUZZO 2-0 (0-0)

GRIFO PERUGIA: Bayol; Alessi (8’ st Piselli), Monetini (22’ st Accettoni), Fiorucci C., Ferretti; Rosmini (8’ st Serluca), Tuteri, Brozzetti, Fiorucci G. (12’ st Pellegrino); Timo (17’ st Bylykbashi), Ceccarelli. A disp.: Cerasa, Petrarca. All.: Belia

MUSIELLO SALUZZO: Malosti, Etzi, Riba, Arnaudo, Barbero, Picco, Lippolis, Pasero, Rolfo, Civalleri, Mongiovanni. A disp.: De Maria, Mele, Olivo, Savino.

RETI: 1’ st Ceccarelli (GP), 25’ st Piselli (GP)

ARBITRO: Fabrizio Pacella di Roma 2 (Castellani – Silvioli)

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*