La Grifo Perugia è tornata al lavoro con una sorpresa: Eleonora Pederzoli

grifo_perugia_ripresa_attivita_5La Grifo Perugia è tornata al lavoro in vista del prossimo campionato di serie B femminile. Nell’attesa che la Lega di categoria dia dei segnali più precisi sull’inizio ufficiale della stagione agonistica, le grifoncelle si sono ritrovate nel tardo pomeriggio di lunedì 24 agosto presso il quartier generale di Collestrada. Dirigenza al completo, con in testa la Presidente Roscini, segno di compattezza ed unità di intenti, davanti ad un gruppo di atlete che ha dimostrato sinora attaccamento ai colori sociali. Solo Luisa Pugnali ha scelto una nuova piazza importante in serie A (San Zaccaria),  ma di contro c’è il gradito ritorno di Eleonora Pederzoli centrocampista duttile che potrebbe modificare il modulo tattico della squadra. Compito che dovrà affrontare Valentina Belia confermata alla guida tecnica, capace già dal primo allenamento di dare una sferzata alla squadra, richiamandola subito al senso di disciplina ed ai principi di correttezza. Saranno tre settimane intense per Natalizi e compagne, con allenamenti quotidiani dal lunedì al sabato. La fase atletica sarà curata dal preparatore Gianni Renna, anch’esso confermato, così come i preparatori dei portieri Alfredo Delbuontromboni (che avrà il compito di secondo) e Vania Peverini e il fisioterapista Cristiano Conforto. “E’ bello ritrovarsi – ci tiene a precisare la Presidente Roscini – e soprattutto vedere uno spirito così positivo. Ci aspetta una stagione importante, dove punteremo a migliorare quanto fatto lo scorso anno. La squadra è competitiva: sono molto felice del ritorno di Eleonora Pederzoli. Una vera sorpresa, visto che è stata lei a contattarmi e a farlo all’ultimo minuto”. Il tecnico Belia si troverà a lavorare con una rosa completa in ogni reparto, con ben ventisei giocatrici di cui quattro aggregate dalla formazione Primavera (Rosmini, Franciosa, Giovannucci e Alessi). Da segnalare il ritorno della fantasista Ceccarelli e la conferma della talentuosa Marinelli. Ancora da stabile, invece, la piena disponibilità del capitano Natalizi, alle prese con qualche impegno di lavoro, ma comunque in prima fila per la preparazione. “Partiamo da una base importante – ci tiene a precisare Valentina Belia – che è costituita dal blocco dello scorso anno, più i graditi ritorni e l’innesto di alcune ragazze dalla Primavera. Non è questo il momento di sbandierare obiettivi: tutti sappiamo che possiamo fare bene, ma adesso cerchiamo di lavorare sodo per presentarci al meglio, in vista della Coppa Italia e dell’inizio del campionato”.pederzoli_eleonora

LA ROSA A DISPOSIZIONE DI VALENTINA BELIA – Monsignori e Cucchiarini (portieri), Saravalle, Bordellini, Monetini, Ricci, Bianchi, Rosmini, Alessi, Ferretti, Montero (difensori), Fiorucci C., Mariotti, Natalizi, Pederzoli, Narcisi, Spapperi, Bylykbashi, Ceccarelli M., Giovannucci (centrocampisti), Fiorucci G., Ceccarelli L., Marinelli, Franciosa, Pellegrino (attaccanti).

SETTORE GIOVANILE – Da lunedì 31 agosto riprenderà a lavorare anche la formazione Primavera, guidata da Ezio Rosi (confermato). La società, nel frattempo, fa sapere che sono aperte le iscrizioni per la scuola calcio femminile e per quella maschile. Gli interessati potranno recarsi nei giorni feriali, dalle 17 alle 19, presso il centro sportivo “Giansanti” di Collestrada, per ricevere le necessarie informazioni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*