La Granficonsul San Mariano espugna Chiusi al tie-break

Al termine di più di due ore di gioco la Graficonsul San Mariano ottiene un importante successo in trasferta andando ad espugnare il difficile campo della MB Immobiliare Chiusi consolidando la propria attuale posizione ai piani alti della classifica del campionato di serie C femminile. Dopo il minuto di silenzio per gli ignobili fatti di Parigi si comincia a giocare. Il primo set vede le ospiti in seria difficoltà tanto da apparire l’ombra della bella squadra vista nelle prime giornate di campionato. Le padroni di casa ringraziano e senza tanti sforzi si aggiudicano il set. Il secondo set vede la reazione del San Mariano che nei parziali di progressione seppur di poco conduce nel punteggio, ma nel finire della frazione è il Chiusi ad avere il guizzo vincente e si porta a condurre sul due a zero. Coach Farinelli e le sue giocatrici sanno che il risultato del momento non rende giustizia alla propria condizione e non ci stanno a subire ancora. Il terzo set è infatti ampiamente dominato dalle rossoblu della presidente Loletto che incassano la frazione con il punteggio di 25-18. La positiva e significativa reazione delle giocatrici del San Mariano continua anche nel quarto set che permette alle ospiti di raggiungere la parità. Nel tie-break l’inerzia della partita resta ancora saldamente nelle mani del San Mariano che festeggiano la vittoria così caparbiamente voluta. Se la nota dolente della partita è stato l’opaco approccio al primo set, di contro la reazione e la voglia di riscatto poi manifestata è stata la nota ben lieta, che, oltre al carattere espresso, ha comprovato ancora una volta una considerevole compattezza di squadra. Oltre a ciò va aggiunto il prezioso lavoro del sistema muro difesa che ha permesso di ricostruire con efficacia in fase di break assieme ad un apprezzabile gioco al centro. Da segnalare in particolare il più che positivo rientro di capitan Vergoni dopo un lungo periodo di infortuni. Nella sesta giornata in programma sabato 21 novembre il San Mariano attende fra le mura amiche il Trasimeno.

MB Imm. Vitt. Chiusi – Graficonsul San Mariano 2-3 (15-25, 23-25, 18-25, 20-25, 11-15)

Chiusi: Giacobbe 16, Chechi 14, Meconcelli 10, Franceschini M. 7, Franceschini M.S. 4, Cassettoni 2, Frullini (L), Fei 1, Cicconi, Torri, Mercanti, Perzani. All. Michele Cacciatori e Sergio Canti

San Mariano:, Distante 17, Urbani 15, Fanelli 15, Sacco 6, Morarelli, Maggi 2, Bosi (L), Vergoni 16,  Vibi, Margaritelli, Burzigotti, Guerrucci, Vata (L). All. Roberto Farinelli Lorenzo Castellini

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*