La Grafincosul San Mariano batte la Libertas e trova il secondo posto

La Graficonsul San Mariano si impone per 3-1 sulla Libertas Perugia nella seconda giornata di ritorno del massimo campionato regionale. Una vittoria che, complice la sconfitta della VisFiamenga Foligno in casa contro Ponte Felcino, consente alla formazione di Farinelli di posizionarsi al secondo posto, a quattro lunghezze di distanza proprio dalle perugine. Nell’ostico parquet del “Galilei” la Graficonsul ha avuto il suo bel da fare per sbarazzarsi della truppa guidata da Picchio. Dopo il vantaggio di San Mariano (20-25), nel secondo parziale è arrivata la riscossa delle padrone di casa e il risultato è tornato in equilibrio (17-25). Più agevole le operazioni nel terzo set (17-25), mentre nel quarto c’è stato ancora da battagliare e alla fine ha prevalso la maggior tenacia e tecnica delle ragazze di Farinelli. Prossimo impegno per la Graficonsul, sabato 18 febbraio tra le mura amiche contro il Giglio Foligno.

INTERVISTE
Giada Vergoni, schiacciatrice Graficonsul San Mariano: “E’ stata una partita difficile, giocata in un campo ostile. Abbiamo fornito una buona prestazione, nonostante un secondo set completamente sbagliato, che ci è servito comunque per ritrovare gli stimoli e dimostrare di cosa siamo capaci”.

LIBERTAS PERUGIA – GRAFICONSUL SAN MARIANO 1-3 (20-25 17-25 10-25 22-25)
San Mariano: Vergoni 17, Distante 17, Valocchia 13, Urbani 11, Vibi 8, Margaritelli 5, Vata (L), Fanelli 2, Segoloni 2, Maggi, Montanari, Narciso. All. Roberto Farinelli e Lorenzo Castellini
Libertas Perugia: Pucciarini 16, Cintia 14, Messineo 9, Terranova 8, Tomassini 4, Santoni 3, Pippi (L), Biagiotti 1, Cesarini, Nucciarelli, Cibruscola, Rosini. All. Simone Picchio e Gaetano De Franco.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*