La Graficonsul San Mariano conquista il titolo under 16 regionale

Nell’ impianto Federale di Valtopina la Graficonsul San Mariano di Corciano, conquista il titolo Regionale di categoria under 16 “Eccellenza” in finale contro la squadra Visfiamenga Volley di Foligno, raggiungendo così l’obbiettivo prefissato ad inizio stagione. Davanti ad un pubblico unico delle grandi occasioni, le due squadre hanno dato vita ad una gara corretta, senza esclusioni di colpi e ben giocata da entrambe le parti, con la San Mariano più lucida ed aggressiva nella prima metà di gara mettendo in cascina i primi due parziali (25-13 e 25-22). Le ragazze di Mister Berrettoni non demordono, con astuzia e bravura, approfittando di un calo delle Corcianesi, fanno loro il terzo e quarto set (25-18 e 25-22) riportando in equilibrio l’incontro. Tornata in parità della partita, il tie-break è uno spettacolo puro degno di una finale regionale, con capovolgimenti di fronte continui, lottato punto a punto dalle due compagini e terminato in favore della squadra di Moretti-Farinelli con il punteggio (17-15) aggiudicandosi così il pass di partecipazione alle finali Nazionali che si terranno a Matera dal 30 Maggio al 4 giugno prossimi.

GRAFICONSUL SAN MARIANO-VISFIAMENGA VOLLEY FOLIGNO = 3-2
(25-13, 25-22, 18-25, 22-25, 17-15)

SAN MARIANO: Boila, Burzigotti (L1), Capretta, Di Nucci (L2), Montacci, Montanari, Palazzetti, Pieroni, Polezzi, Sabatini, Santocchia, Tarpani, Valocchia All. Francesco Moretti e Roberto Farinelli.

VISFIAMENGA FOLIGNO: D’ Amato, Di Arcangelo, Fedeli, Mazzicchi, Nocchi, Stella, Tajolini, Tardioli, Tredici, Volpi, Fiori (L) All. Fabio Berrettoni e R. Teloni

LA PRIMA SQUADRA LAVORA IN VISTA DEI PLAYOFF – La Graficonsul San Mariano ha chiuso la stagione regolare nel campionato di serie C con una vittoria (3-0) sull’Azzurra Terni. Ora la squadra di Farinelli, giunta seconda, è attesa ai quarti di finale playoff contro Ellera (settima). La sfida che si disputerà in due gare, al meglio dei set, avrà inizio sabato 13 maggio al Palasport di San Mariano.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*