La Graficonsul San Mariano cala il poker e stende la capolista

????????????????????????????????????

Se un bookmaker fosse stato incaricato di quotare Graficonsul San Mariano – CMP Acquasparta non avrebbe avuto difficoltà nell’attribuire un basso coefficiente alla vittoria delle ospiti. Ma avrebbe fatto la fortuna, contro ogni previsione, di chi avrebbe confidato nella vittoria delle padrone di casa. Chi invece nella realtà e sul campo ha fortemente creduto nelle proprie possibilità è stata il San Mariano che, a dispetto di ogni pronostico e con indiscutibile merito, ha compiuto l’impresa di imporsi con un equivocabile 3-0 (25-18, 25-16, 25-16) sulla prima della classe, la fortissima Acquasparta, nella settima giornata di ritorno del campionato di serie C femminile. Determinate ed implacabili le rossoblu hanno condotto il match per tutta la sua durata, in una partita ottimamente preparata fin nei minimi particolari dai tecnici Farinelli e Castellini in allenamento e magistralmente interpretata sul terreno di gioco dalle giocatrici sanmarianesi. Coach Petrocchi ha più volte richiamato all’ordine le sue ragazze, che però solo a tratti hanno mostrato tutto il valore della loro forza, e che alla fine si sono dovute arrendere allo straripare rossoblu. Tre punti pesantissimi per il San Mariano, bottino prezioso e non scontato, che, oltre al morale e all’entusiasmo, consolida il quarto posto in classifica, in vista della difficilissima trasferta di Ponte Felcino alla ripresa dopo la pausa di Pasqua.

Graficonsul San Mariano – CMP Acquasparta 3-0 (25-18, 25-16, 25-16)

San Mariano: Urbani 14, Fanelli 10, Vergoni 8, Distante 8, Sacco 6, Maggi 1, Vata (L), Vibi 1, Morarelli 1, Burzigotti, Margaritelli, Bosi (L). All. Roberto Farinelli – Lorenzo Castellini

Acquasparta: Muzi 9, Burnelli 8, Catalucci 6, Carboni 5, Rosa 1, Tocca 1, Cascianelli (L), Ubaldi 3, Guerreschi 2, Palomba 2, Brunetti, Leorsini, Paoletti (L). All. Consuelo Petrocchi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*