La Emma Villas Chiusi cerca a Selci il biglietto per la finale

pallavolo_VOLLEY_ballCHIUSI (SI) – Tempo di finali, la stagione volge al termine e la serie C maschile si prepara a vivere il suo momento più importante con la disputa dei duelli che valgono la promozione nella categoria nazionale. Nel turno infrasettimanale del giovedì gli uomini della Emma Villas Chiusi se ne vanno in trasferta per disputare gara-due della semifinale dei play-off, una seconda sfida che si annuncia molto più equilibrata.

A farlo supporre è senza dubbio il fatto che Il Nastro Selci può disporre del vantaggio del campo e pure il non trascurabile aspetto che stavolta i gialloneri non saranno così affaticati come erano nella prima sfida.

Abituarsi ai grandi spazi del Pala-Kemon che offre punti di riferimento molto differenti da quelli a cui sono abituati i toscani non sarà cosa facile, ne sono consapevoli i ragazzi in maglia biancoblu che proprio in questo impianto hanno registrato l’unica sconfitta dell’anno.

Ma come si diceva c’è anche la consapevolezza che gli altotiberini saranno molto più combattivi rispetto a gara-uno, se non altro per il fatto che nello scorso sabato erano scesi in campo a distanza di quarantotto ore dal match di spareggio dei quarti che li aveva impegnati per cinque set.

Squadra più fresca e riposata per il tecnico Massimo Regini che come al solito preparerà la partita con grande meticolosità, cercando le risposte sulla banda dal capitano Filippo Polcri e in seconda linea dal libero Michele Boriosi, due degli elementi più carismatici e grintosi di cui dispongono i canarini.

Dall’altra parte della rete l’allenatore Massimo Marchettini potrà contare anche in questa circostanza sulle grandi certezze derivanti da un gruppo che è determinato ad arrivare sino in fondo.

A cercare di farsi valere ci proverà ancora il centrale Sergio Sabatini (ex di turno) rivelatosi in buona condizione e l’opposto Giacomo Bastianini la cui regolarità in fase offensiva fornisce fiducia.

La vittoria de Il Nastro rimanderebbe allo spareggio la sentenza d’accesso all’epilogo del torneo, l’affermazione della Emma Villas chiuderebbe i conti già da subito e permetterebbe di concentrarsi sulla finale.

Probabile sestetto Selci: Torelli in regia, Bocciolesi opposto, Guerri e Santi al centro, Polcri e Celli schiacciatori, Boriosi libero.

Possibile sestetto Chiusi: Camardese ad alzare in diagonale con Bastianini, Lione e Sabatini centrali, Bittoni e Bartolucci attaccanti di banda, libero Benicchi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*