La Barton Cus Perugia in trasferta a Genova

La Barton in campo

Serie A, la Barton Cus Perugia in trasferta a Genova. Serie C2, la Limmi ospita il Cus Camerino. Scendono in campo anche le under 18, 16 e 14

La Barton Cus Perugia si appresta a disputare l’ultima giornata del girone di andata dei playout del campionato nazionale di serie A di rugby maschile. Si tratta di uno scontro diretto che ha come obiettivo la conquista del secondo posto. Piazza che ora è occupata dal Cus Genova, avversario di domenica dei biancorossi, con 13 punti all’attivo. La Barton, invece, è terza con 11. I precedenti tra le due squadre hanno visto più volte i genovesi uscire con il sorriso dal campo ma la determinazione dei perugini potrebbe fare la differenza. Anche nella scorsa stagione, infatti, Perugia e Genova si sono scontrate per i playout. Nel girone di andata i biancorossi hanno vinto in trasferta con il punteggio di 29-23; in quello di ritorno, con la salvezza già in tasca, avevano perso per 25-38. Un precedente che potrebbero replicare domenica sul campo avversario, con inizio alle ore 14,30.

In merito alla partita il presidente Alessio Fioroni dichiara: “I destini di Perugia e Genova si sono spesso incrociati in questi ultimi anni tanto da far si che le due squadre abbiano imparato a conoscersi. Genova è una squadra molto forte con un giusto mix di esperienza, fisicità e tecnica. L’obiettivo rimane quello di tornare a casa con il massimo dei punti possibile per considerando che si va a giocare in casa d’altri, che ci precedono in classifica ed in un campo sintetico al quale non siamo abituati. Ritengo che qualsiasi risultato sia possibile. È una partita aperta seppur molto difficile”.

Dello stesso parere è anche coach Alessandro Speziali che afferma: “Sarà una trasferta difficile. Genova è una squadra fisica e gioca bel rugby. In più giocheremo in un campo sintetico, a cui noi non siamo abituati”.

Questa è la probabile formazione che scenderà in campo: Di Vito, Fagnani, Bellettato, Renetti, Di Cicco, Bellezza, Franzoni, Ferraris, Sportolari, Gioè, Giorgini, Masilla, Battistacci, Vizioli, Magi. Panchina da definire.

Classifica: Primavera 16 punti, Cus Genova 13, Barton Cus Perugia 11, Milano 9, Prato Sesto 4, Cus Roma 2.

 

SERIE C2 – La Limmi Cus Perugia, dopo aver esordito con successo contro Foligno, domenica si appresta ad ospitare a Pian di Massiano il Cus Camerino. La partita (fischio di inizio ore 14,30) sarà valida per la seconda giornata del campionato interregionale di serie C2, girone Umbria e Marche.

 

UNDER – Impegno casalingo anche per la Barton Cus Perugia Under 18. I ragazzi di Fabrizio Fastellini, quarti in classifica con 27 punti, domenica ospiteranno a Pian di Massiano la capolista I Medicei (54). L’incontro sarà valido per la sesta giornata di ritorno per il campionato nazionale Under 18, girone Elite. Il risultato finale sarà ininfluente per i biancorossi che domenica scorsa, avendo vinto contro il Cesena, hanno conquistato la salvezza automatica. Torna in campo anche l’Under 16. Domenica mattina la Barton Cus Perugia, quarta in classifica con 39 punti, ospiterà la diretta concorrente, Reggio, terza con 41. Doppio impegno per l’Under 14. Sabato pomeriggio (ore 16) i ragazzi di Paola Ignozza disputeranno un triangolare contro il Maroso Terni ed il Città di Castello. Domenica mattina, invece, la prima squadra giocherà contro Livorno per il campionato toscano.

Luana Pioppi

La Barton

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*