La Barton Cus Perugia ospita la capolista Benevento

Arrivato l’argentino Marcus German De Lorenzi. Domani scendono in campo anche le Donne, la serie C, le under 18-16-14

Stefano Bordon, allenatore uscente della Barton Cus Perugia

La Barton Cus Perugia ospita la capolista Benevento

PERUGIA – Seconda partita casalinga per la Barton Cus Perugia che domani (domenica 15 ottobre) alle ore 15,30 a Pian di Massiano affronterà il Benevento, capolista provvisoria dopo le prime due giornate del girone 4 del campionato nazionale di rugby di serie A maschile. I biancorossi, invece, sono terzi ad una sola lunghezza dagli avversari.

“Benevento, sulla carta, è la squadra da battere, guida la classifica con la media punti più alta”, esordisce il presidente Alessio Fioroni. “Di per sé – prosegue – significa massimo rispetto ed attenzione, ma può anche essere del tutto irrilevante, se si pensa alla singola partita e tutte le sue variabili. È questo lo spirito che vorrei avessero i nostri domenica: Perugia deve essere difficile per tutti”.

La Barton scenderà in campo con il suo ultimo acquisto: Marcus German De Lorenzi. È una seconda linea argentina, classe 1991, proveniente dal Club SanCarlos, team di prima divisione argentina di Buenos Airès, che ha giocato anche in club italiani come la Lazio (Eccellenza).

“Marcus – commenta Stefano Bordon, allenatore della Barton – è un ottimo giocatore, di una categoria superiore. Ci dà un apporto notevole, sia per l’esperienza sia per la prestanza. È un giocatore molto forte fisicamente. Ci serviva, specialmente in quel ruolo. Ringrazio la società che lo ha ingaggiato. Sono felice che sia arrivato perché in una squadra così giovane non può che far bene in quanto l’esperienza porta esperienza per tutto il gruppo”.

Come ti aspetti la partita di domenica?

“Difficile, – risponde – come tutte quelle che andremo ad affrontare. Il fattore campo è un po’ strano, si fa fatica a vincere in casa. Domenica scorsa Benevento si è imposto a Roma in modo esagerato mentre nella prima di campionato ho persa in casa contro il Gran Sasso. Non si capisce il livello delle squadre. È molto importante giocare in casa domenica, avendo fatto inversione di campo su richiesta dei nostri avversari, per riprovare a vincere. Rimane il fatto che affronteremo una squadra che viene da una prestazione importante contro la Primavera e che arriverà a Perugia entusiasta. Anche noi non saremo da meno visto il successo conseguito contro il Prato. Dalla nostra abbiamo che giochiamo sul nostro campo e quindi vorrei che la squadra sia all’altezza dell’importanza della partita anche perché replicheremo domenica prossima sempre a Perugia affrontando L’Aquila. Dobbiamo assolutamente fare punti. Questi prossimi giorni sono importanti per il proseguo del campionato. Abbiamo delle defezioni importanti, soprattutto nella trequarti. Vedremo di sopperire con i ragazzi che rientrano e che stanno bene. Andiamo ad affrontare una partita difficile ma consapevoli che è molto importante. I nostri avversari sono molti forti sulla carta, soprattutto con gli avanti. Alterneremo un po’ il gioco. Spero che la mia squadra sia aggressiva e che non abbia momenti buoi che permettano agli altri di farsi avanti. Dobbiamo imparare a gestire la partita. Se riusciamo a migliorare, – conclude Stefano Bordon – la squadra potrà sicuramente fare sorprese buone”.

Ecco la lista dei convocati per la partita di domenica: Battistacci, Bellezza E., Gioè, Fadanelli, Milizia, Cecchetti, Perugini, Tesorini, Pettirossi, Alunni Cardinali, Gatti, Mazzanti, De Lorenzi, Zualdi, Khayari, Scaloni, Paoletti, Micheli, Carboni, Franzoni, Masilla (capitano), Bigarini, Sportolari. Allenatore: Stefano Bordon.

Classifica girone 4: Benevento e Cavalieri 6 punti; Barton Cus Perugia, Gran Sasso, Primavera 5, L’Aquila 1.

 

DONNE – Terza di campionato anche per le Donne Etrusche che affronteranno domani a Castiglion Fosco (ore 15) il Rugby Bologna 1928.

 

SERIE C – Campo invertite per la Barton Rugby Perugia, impegnata nel campionato interregionale di rugby di serie C maschile (girone Umbria e Marche). I ragazzi di Giorgetti, Bresciani ed Ignozza giocheranno alle ore 15 a Todi contro la Guardia Martana.

 

GIOVANILI – Cominciano i campionati nazionali Elite per l’Under 18 e 16. Domenica mattina i più grandi, allenati da Fabrizio Fastellini e Giorgio Gabrielli, saranno impegnati in casa (ore 12,30) contro la Toscana Aeroporti I Medicei. L’Under 16, guidata da Gerardo Masone ed Alessandro Speziali, ospiterà (ore 11) il Firenze 1931. Impegno esterno per la Barton Rugby Perugia under 14 che domenica mattina (ore 10) giocherà in casa del Foligno per la partita valida per la terza giornata del campionato regionale di categoria.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*